firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Cuore e spettacolo a Colorno

Prima vittoria della stagione per la Toscana Aeroporti I Medicei

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Alla quinta di Peroni TOP12 è arrivata l'attesissima prima vittoria stagionale per la Toscana Aeroporti I Medicei.

Un pesante 10 a 46 in trasferta sull’HBS Colorno che nei numeri rende merito all’attitudine con cui i ragazzi di Presutti e Basson hanno affrontato questo delicato scontro diretto per risollevarsi dalle posizioni difficili della classifica. Belle azioni dinamiche e difesa monster - vedi i vari Greef, Menon, Schiavon e De Marchi - sono le armi che sin dai primi minuti di gioco hanno condizionato gli avversari e permesso una progressione nell’arco degli 80 minuti che ha portato ai 5 punti importantissimi per la classifica.

 

Dall’uno-due messo a segno nei minuti iniziali, meta del mobilissimo terza linea Boccardo su una pregevole progressione innescata dal n°9 Rorato e break del centro Rodwell con volata di 30 metri, i gigliati il merito di aver contenuto la reazione degli avversari. Pragmatici, con il solito Newton implacabile dalla piazzola, hanno difeso ordinati e in avanzamento, retto in mischia ordinata - bene Marin e Battisti contro degli scomodissimi diretti avversari -  ottimamente coperto la profondità e rilanciato dalle insidie portate da Mantelli con gli ottimi Tuculet e Biffi. Poco i fiorentini hanno concesso ai colornesi, che non sono andati oltre la meta di Raffaele, prima di riprendere definitivamente le redini dell’incontro.

 

Con la seconda meta di Rodwell - designato Peroni POM - quella dell’ala Mattoccia - ottimo anche in fase difensiva - e la doppietta del devastante numero 8 Greef, I Medicei hanno mostrato un repertorio completo di belle azioni. Un gioco a tratti spettacolare supportato dall’opera dell’intero XXIII gigliato che a fianco delle colonne come capitan Maran vede affermarsi sempre di più elementi emergenti come Zileri e Broglia.

 

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]