firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Querelle Fiorentina - Antognoni

Antognoni risponde a Cognigni: "Non ci incontreremo - Fate una squadra competitiva e dimenticate il mio nome"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo che nella conferenza stampa di ieri, a Cortina D'Ampezzo, il Presidente della ACF Fiorentina Mario Cognigni aveva provato a spengere l'incendio creato dalle dichiarazioni di Gianfranco Teotino su Giancarlo Antognoni, invitando la Bandiera Viola a sedersi davanti ad un tavolo per chiarire la questione, stamani è arrivata la risposta dell'Unico 10. Una risposta chiara, che non apre a nessun incontro pacificatore.

Antognoni, tramite la sua pagina di Facebook, ha infatti dichiarato: "In risposta al Presidente Cognigni: non ci incontreremo mai, perché quando mi siedo al tavolo il mio interlocutore deve avere competenza, serietà e veridicità. Per quanto riguarda 'il tifoso' lo sono da 39 anni, ma non di questa dirigenza che denigra con questi comunicati la mia persona. Pensate a fare una squadra competitiva per i tifosi e dimenticatevi il nome di Antognoni che serve solo a farvi pubblicità".

 

In settimana, come annunciato alcuni giorni fa da Michele Fratini (braccio destro di Antognoni) sarà organizzato un incontro dove Giancarlo dirà ai tifosi la sua verità. Il Campione Gigliato in questi anni si è sempre dimostrato pacato ogni volta che veniva interrogato sul suo mancato ingresso in Società, una presa di posizione così dura, con tutta probabilità, deve essere dovuta a fatti che non sono stati ancora resi noti all'opinione pubblica.


Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]