firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Era senza documenti

Parcheggiatore abusivo tenta di fuggire: denunciato dalla polizia municipale

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

È stato fermato mentre svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo e ha cercato di fuggire ma è stato bloccato dalla Polizia Municipale.

Si tratta di un quarantenne straniero individuato l'altra mattina da due agenti della Polizia di Comunità grazie alla segnalazione di un cittadino. I due vigili di quartiere si sono avvicinati all’uomo sorpreso mentre effettuava l’attività di parcheggiatore abusivo. Questi, alla richiesta di presentare i documenti, prima ha risposto di non averli e poi, saputo che sarebbe stato sottoposto al fotosegnalamento per risalire all’identità, ha strattonato gli agenti e ha cercato di fuggire correndo in mezzo alla carreggiata. La pattuglia lo ha bloccato, anche grazie all’intervento di un passante e all’arrivo di altri agenti. L’uomo è stato sottoposto a fermo e dal foto segnalamento è emerso che viveva nel nostro Paese da tre anni senza mai essere stato registrato e privo di permesso di soggiorno. Per il quarantenne è scattata la denuncia per violazione della normativa sull’immigrazione, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]