firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
La Di Giorgi lancia un appello ai privati: "Finanzino la scuola"

Più lingua, musica e sport nelle scuole materne comunali

3 progetti per i bambini da 3 a 6 anni
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Più ore di lingua straniera, di musica e di attività psicomotorie: questo il nuovo servizio offerto dall'Amministrazione a tutte le scuola dell'infanzia comunali, per un totale di 190 mila euro totalmente a carico del Comune di Firenze. "E' un'iniziativa importante - dice l'Assessore alla scuola Rosamaria Di Giorgi - soprattutto in questo momento in cui lo Stato non investe sulla scuola e i tagli sono sempre più pesanti". Il progetto che partirà martedi 29 febbraio per tutti i bambini da 3 a 6 anni delle 32 scuole dell'Infanzia comunali, è stato il frutto di un intenso sforzo per cercare di supplire alle difficoltà finanziarie. "Non abbiamo avuto moltissime domande - specifica la Di Giorgi - proprio perchè chiedevamo moltissimo". In tutto 7 i soggetti che hanno partecipato alla gara, i 3 progetti che alla fine sono stati scelti per qualità dell'offerta e dell'organizzazione sono quello dell'Accademia Europea di Firenze per la lingua straniera, Centro Studi Musica e Arte per l'educazione alla musica e infine l'UISP per l'attività di psicomotoria. La durata delle attività è prevista per l'intero anno scolastico 2010/2011 per un totale di circa 2.500 ore per ciascuna disciplina aggiuntiva che però si svolgeranno nel normale orario scolastico."Ci stiamo già organizzando perchè già dall'anno prossimo il progetto possa essere esteso a tutte le scuole statali fiorentine. Se, come ahimè è facilmente prevedibile, non ci saranno altre entrate si ridurranno le ore pur di consentire l'estensione". Come dire un po' meno ma per tutti. La Di Giorgi da tempo impegnata nel settore dell' educazione e della formazione, non disdegnerebbe e anzi lancia continuamente appelli alle aziende private perchè investano nella scuola; "ma la fila - dice tra lo sconsolato e l'ironico - purtroppo non c'è mai". Su tutto però un esempio virtuoso, quello della Cassa di Risparmio di Firenze, che l'Assessore invita a seguire. L'ampliamento dell'attività formativa così congeniata costituirà un grosso apporto alla multiculturalità e al plurilinguismo e quindi all'inclusione dei bimbi stranieri che nelle nostre scuole dell'infanzia sono 516, pari cioè al 18%.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]