firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
stupore di Betori

Prete indagato per violenza sessuale, Diocesi di Firenze apre indagine canonica

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"La notizia in merito ai fatti gravissimi che vedono coinvolto un sacerdote della Diocesi di Firenze, ha generato sorpresa, incredulità e amarezza nell'Arcivescovo cardinale Giuseppe Betori (nella foto), rimasto fino a oggi completamente all'oscuro non essendogli mai pervenuta alcuna informazione o segnalazione ne' dai soggetti coinvolti, ne' da altre fonti".

 

Lo spiega l'arcidiocesi di Firenze in una nota relativa alla vicenda del sacerdote indagato per una presunta violenza sessuale a una ragazza 19enne. 

 

"Mentre fin da ora esprime piena fiducia nella magistratura che dovrà giudicare sulla veridicità dei fatti, così come contestati dalla Procura della Repubblica, la diocesi di Firenze fa presente che verra' subito attivata la procedura canonica alla luce di quanto contestato al sacerdote".

 

"Tale procedura - si spiega ancora - prevede un'indagine previa per verificare il fondamento dell'accusa, se questa sarà confermata il caso sarà deferito alla Congregazione per la dottrina della fede competente in materia. Nel frattempo l'Arcivescovo, se la gravità dei fatti riportati dalla stampa sarà confermata, verosimilmente sospenderà in via cautelare il sacerdote dal ministero". L'Arcivescovo, conclude il testo, "insieme al suo presbiterio esprime vicinanza alla giovane coinvolta e alla sua famiglia. Addolorati per la sofferenza provocata, rivolgono anche un pensiero alla comunità parrocchiale colpita da questa vicenda".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]