firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
proiezione evento con file

“Miserere”, la misericordia (sconosciuta) di questo mondo allo Stensen

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Domani, giovedì 24 ottobre, alle ore 21 presso il Cinema Stensen (viale don Minzoni 25) verrà proiettato il film “Miserere” di Babis Makridis (Grecia, Polonia 2018, 97′), una proiezione organizzata in collaborazione con File, Fondazione italiana di leniterapia.

 

Il film è la storia di un uomo, la cui moglie è in coma, che sperimenta la pietà del mondo: la torta della vicina ogni mattina, la solidarietà dell’impiegato della tintoria a ogni capo smacchiato, gli abbracci della segretaria a ogni congedo, l’affetto di un amico dopo ogni partita a racchettoni, gli incoraggiamenti del padre a ogni visita. Quel sentimento di commossa e intensa partecipazione umana lo appaga pienamente ma poi la consorte si risveglia e la vita torna a sorridergli gettandolo nello sconforto più totale. Infelice all’idea di essere felice per sempre, cova l’impulso malato di ricadere in ambasce. Per riavere di nuovo un briciolo di misericordia è disposto a tutto.

 

Al termine della proiezione, l’incontro con Mariella Orsi, coordinatrice dei volontari di File, e lo psicologo Jacopo Lanini, che si interrogheranno sui temi della pietà, della misericordia e del fine vita a partire dalle questioni sollevate dal film.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]