firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
+6% sul 2016

MUS.E Firenze: nel 2017 raggiunte due milioni di persone

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Sfondato per la prima volta la soglia dei 2 milioni di contatti, questo è quanto emerge da un primo report statistico dell’anno 2017.

Per MUS.E, l’associazione in-house del Comune di Firenze che si occupa della valorizzazione dei Musei Civici e dell’organizzazione di attività culturali per la città, si tratta di un risultato storico: dal conteggio dei partecipanti a visite guidate e laboratori (330.640), dai visitatori delle mostre (201.300), dalle persone raggiunte tramite i servizi di informazione e accoglienza (1.417.983) e dalle presenze al Museo Novecento a  Le Murate. Progetti Arte Contemporanea (63.328), MUS.E ha infatti toccato quota 2.013.251 contatti (+6% sul 2016).

 

Mostre ed Eventi

66.128 le persone che hanno partecipato alle attività del G7 della Cultura, in particolare l’esposizione della Chimera di Arezzo in Sala di Leone X a Palazzo Vecchio; oltre 83.000 i visitatori della mostra “YTALIA. Energia Pensiero Bellezza” al Forte di Belvedere, oltre 22.000 al Museo Novecento (particolarmente apprezzata la mostra di pittura estone “Visioni dal Nord”), circa 4.000 gli ingressi al Museo Stefano Bardini per “Glenn Brown. Piaceri Sconosciuti”.

Alle mostre sono da sommare i 25.000 partecipanti al festival “Firenze dei Bambini”: tanti sono stati infatti i braccialetti distribuiti ai giovani partecipanti all’evento che dal 19 al 21 maggio hanno partecipato alle attività organizzate nelle dieci “cittadelle” allestite in città. Il calo sul 2016 è dato principalmente dalla diminuzione dei visitatori del Forte di Belvedere che, va ricordato, fino al 2016 era a ingresso gratuito. Inoltre non inseriti nel conteggio i “visitatori” di F-Light, di Urs Fischer. In Florence e dell’Arco di Palmira in Piazza della Signoria in occasione del G7 della cultura. Attività di grandissimo impatto nella vita della città, che secondo le stime effettuate dal Centro Studi Turistici hanno raggiunto in modo diretto oltre 5 milioni di persone: numero rilevante ma chiaramente non inserito nel report analitico.

 

Mediazione e Valorizzazione

Cuore pulsante dell’attività di MUS.E, la mediazione culturale ha contraddistinto l’operato dell’associazione fin dal 2000, quando l’associazione portava il nome di “Museo dei Ragazzi”. Nel complesso grazie alle visite guidate, le attività teatralizzate e laboratoriali, con i servizi di accoglienza alle torri della città e con il noleggio di strumenti per la fruizione autonoma dei musei e della città (video-guide, kit per famiglie e bambini) sono state coinvolte più di 330.000 persone, con una crescita del 37% rispetto al 2016.

Fortissima in particolare la crescita delle attività di accompagnamento alla visita sulla Torre di Arnolfo (+55%), delle visite al Complesso di Santa Maria Novella (+110%) e in crescita in generale le attività di mediazione a Palazzo Vecchio, Museo Novecento, Museo Bardini e Cappella Brancacci.

 

Museo Novecento e Contemporaneo

Il Museo Novecento – l’unico tra i Musei Civici Fiorentini in cui MUS.E oltre a occuparsi di valorizzazione effettua in modo stabile anche servizi al pubblico e di organizzazione generale – ha toccato quota 41.868 visitatori, con una crescita del 40% rispetto al 2016. Di questi, oltre 7.000 persone hanno partecipato a iniziative al museo, come incontri, proiezioni di film, concerti e performance. Stabili le presenze de Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, con 14.240 presenze tra mostre didattiche, conferenze,  convegni e spettacoli.

 

L’Annual Report

Tutti i dati relativi all’attività di MUS.E saranno come di consueto analizzati nel dettaglio nell’Annual Report, che verrà realizzato nel corso dei prossimi mesi: una prassi che contraddistingue l’attività dell’Associazione, che mira a monitorare costantemente il proprio lavoro attraverso analisi qualitative e quantitative. Nel 2016, prima istituzione di stampo museale in Italia, ha introdotto la misurazione dello SROI (Social Return of Investments), un parametro che permette di valutare l’impatto sociale degli investimenti economici in campo culturale.

I report statistici degli scorsi anni sono disponibili sul sito musefirenze.it nella sezione “Info”, alla voce “dati di pubblico”.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]