firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Operazione della Questura di Firenze

Corteo anti-foibe, tra i 19 denunciati ci sono anche padre e figlio

Manifestazione non autorizzata, travisamento e interruzione di pubblico servizio i reati contestati
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Arrivano le dununce per i partecipanti alla contromanifestazione di sabato scorso organizzata dalla variegata galassia della sinistra antagonista per protestare contro la fiaccolata organizzata dai giovani del Pdl. La giornata aveva registrato momenti di tensione quando un gruppo di manifestanti a volto coperto con bastoni e spranghe ha rotto il corteo provando a sfondare il cordone di polizia e carabinieri che presidiava il percorso del corteo. Tra i denunciati, 19 in tutto, figurano anche un padre e un figlio e i reati contestati sono manifestazione non autorizzata, travisamento, interruzione di servizio pubblico. Quasi per due ore le linee Ataf sono rimaste ferme, le pene per questo genere di reato vanno da 1 a 5 anni. Tutto era cominciato in piazza Indipendenza, quando i manifestanti anzichè ripiegare verso la stazione, si sono diretti verso la Fortezza per cercare di entrare in contatto con la fiaccolata organizzata dai giovani del Pdl. Polizia e carabinieri in tenuta antisommossa hanno provveduto a bloccare ogni via di fuga e sono così risultati vani i tentativi sfondare da via Santa Caterina, poi da via Cavour sempre in direzione del viale Spartaco Lavagnini. Qui, l'ultimo tentativo di sfondamento, con lancio di petardi e fumogeni all'indirizzo delle forze dell'ordine schierate per impedire l'accesso ai viali. quindi, il controcorteo ha ripiegato verso piazza San Marco dove si è sciolto quasi in concomitanza con la conclusione della fiaccolata in ricordo dei martiri delle Foibe che ha visto l'intervento del ministro della Gioventù Giorgia Meloni.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]