firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Stupefacenti distrutti

Marijuana in fumo, i finanzieri bruciano 420 kg di droga sequestrata

Stamani gli uomini della Guardia di Finanza hanno provveduto a distruggere la droga sequestrata in varie operazioni
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

I finanzieri del comando Provinciale di Firenze nella mattinata odierna si sono recati presso il Termovalorizzatore di Montale (PT) per procedere alla distruzione di quasi mezza tonnellata di Marijuana. In pochi secondi sono andati in fumo sostanze stupefacente che avrebbero portato al confezionamento di oltre 420.000 dosi per un valore complessivo di oltre 4,5 milioni di euro, vendute principalmente sul mercato fiorentino e toscano in genere. Questa è la fase conclusiva dell’attività di lotta al traffico, spaccio e consumo di sostanze stupefacenti attuato dalle fiamme gialle fiorentine. Dopo ogni sequestro eseguito, le sostanze stupefacenti sono fatte analizzare presso strutture sanitarie o laboratori di polizia scientifica che ne certificano l’appartenenza ad uno specifico settore di droghe proibite dalla legge. Lo stupefacente, sigillato in apposite confezioni che ne preservano l’integrità, è cautelato presso il reparto del Corpo che esegue il sequestro. Una volta che l’Autorità Giudiziaria dispone la distruzione dello stupefacente, non più necessario alle fasi penali, le stesse fiamme gialle custodi dello stupefacenti predispongono il suo incenerimento presso il sito di Montale (PT), sito adeguato a questo tipo di attività. La droga era stata sequestrata in diverse attività svolte nel corso del precedente anno.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]