firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Torneo 2019

Calcio Storico, i Rossi trionfano 4 cacce e mezzo a 1 sui Verdi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Una gara che conferma una regola non scritta ma unanimemente riconosciuta: nel calcio storico non ci si improvvisa e servono anni per costruire una compagine forte. I Rossi, vittoriosi nella prima semifinale del torneo 2019 per quattro cacce e mezza a una sui Verdi, dopo un torneo messo in bacheca e uno sfuggito a due minuti dal fischio finale dimostrano di essere ancora la squadra da battere. Prima del fischio iniziale un minuto di silenzio per la scomparsa del grande maestro Zeffirelli, uno dei pochi artisti che non ha avuto bisogno di omaggiare il comunismo e di leccare i piedi ai numerosi critici radical chic nostrani. La prima mezz'ora è bruttina, soporifera. San Giovanni conquista palla e la tiene sostanzialmente ferma per quasi trenta minuti. La battuta non riesce a creare spazi, e chi deve portare la palla ha oggettive difficoltà. Non arrivano nemmeno i blocchi, indispensabili per la costruzione di un'azione degna di tal nome. E così si giunge al trentunesimo minuto quando i Verdi, con un tiro mal calibrato di Prezioso, provano la prima incursione offensiva. Ma la palla va oltre la balaustra, portando così in vantaggio i Rossi. Che in meno di dieci minuti realizzano tre cacce consecutive grazie a Fattori, Gianassi e Lopez. Sembra finita, anche perché il caldo asfissiante di questo giugno si fa sentire. Ma San Giovanni, al di là di alcuni limiti tecnici, ha un cuore immenso. E lo getta oltre l'ostacolo. Un cuore che gli consente di segnare la caccia della bandiera con Borgosano. Sembra finita, mancano solo tre minuti, quando Santa Maria Novella realizza la sua quarta segnatura, grazie ad una scorribande di Mulè. Gara piuttosto corretta, con alcuni attimi di tensione solo al fischio finale. Peseranno nella finale del 24 giugno le assenze di Marin e Lo Bue, entrambi espulsi quest'oggi. Due pugili di sostanza, da sempre al centro della contesa, due uomini di cento chilogrammi in grado di sposare gli equilibri. Ma questa è un'altra storia e starà all'allenatore dei Rossi, mister Rocchi, trovare le giuste alternative. Domani seconda semifinale tra Bianchi di Santa Spirito e Azzurri di Santa Croce.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]