firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Un appello al Governo

Coronavirus, Armentano: “Far produrre al Farmaceutico Militare farmaci per la terapia”

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

“Faccio un appello al Governo perché all’Istituto Farmaceutico Militare sia data la possibilità in termini autorizzativi di produrre e mettere a disposizione farmaci utili al trattamento terapeutico del Coronavirus, in particolare a base di idrossiclorochina”.

Così Nicola Armentano, capogruppo Pd in Consiglio comunale a Firenze. “Mai come adesso è importante mettere in campo tutte le energie necessarie a far fronte all’emergenza sanitaria da Coronavirus. – prosegue Armentano - La richiesta non è altro quella di sfruttare ancora una volta e anche in questo frangente, come accaduto per il contrasto al virus H1N1 qualche anno fa, le risorse e il know how di questa struttura che già sta svolgendo un ruolo importante con la produzione e distribuzione di disinfettanti, autorizzata nel decreto Cura Italia. Il Farmaceutico da sempre collabora con le Istituzioni producendo diverse tipologie di materiali sanitari, da dispositivi di protezione a particolari tipologie di farmaci, come quelli orfani per le malattie rare e la cannabis terapeutica, produzione che anche adesso non si è mai arrestata, anzi. È in grado tra le altre cose di poter produrre questa particolare sostanza, già usata contro patologie come la malaria, che si è rivelata utile nel trattamento del Coronavirus, in particolare nella prima fase della malattia. Un supporto dello stabilimento su questo risulterebbe quindi fondamentale per non farci trovare impreparati di fronte a una crescente domanda di prodotto e a eventuali carenze”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]