firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
chiusura

VIDEO - Leopolda in tripudio per Renzi, "Governo arriva al 2023". Poi l'invito agli ex berlusconiani

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Popolo della Leopolda non avere paura, quando uno fa un partito dopo una scissione può venirgli molto meglio di quanto fatto finora, come Tommaso Paradiso dopo la scissione" dai The Giornalisti. Matteo Renzi usa un paragone musicale all'inizio del suo discorso conclusivo a Firenze, proprio sulle note di 'Non avere paura' di Paradiso, ex frontman della band romana, che ha accompagnato il tripudio del pubblico mentre il leader di Italia Viva lasciava il palco. Migliaia di persone, fin dalle prime ore della mattina, hanno riempito la Stazione Leopolda in ogni ordine di posto. Centinaia di persone sono rimaste fuori dai cancelli, mentre nel parco della musica del Teatro del Maggio è stato allestito un maxi schermo con le immagini degli interventi. Nel suo discorso, di quasi un'ora, Renzi ha scritto il programma di Italia Viva, chiarendo più volte che "questo Governo arriverà al 2023". Poi ha parlato di politica internazionale, fiscale, di provvedimenti in materia economica. Spazio anche per un caloroso saluto, che è sembrato un endorsement per un secondo mandato, al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Durissimi attacchi frontali a Matteo Salvini, parole di amicizia per il Pd, e un invito a chi in Forza Italia vuole unirsi al progetto di Italia Viva.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]