firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
video

Angeli del bello: "Usiamo il laser per combattere il degrado urbano"

Ogni giorno tanti interventi per il recupero di mura e opere d'arte
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ogni città ha gli abitanti che si merita, e da questo punto di vista Firenze è molto fortunata.

 

Siamo costantemente a denunciare l’inciviltà che regna sovrana, l’irrisolta questione dell’ambiente, ci sono sanzioni anche per appoggiare il tallone sui san pietrini; lunga vita al Green, al Bio e al Vegan, ma non c’è nulla da fare, i fenomeni da scarabocchio e sfregio, ci sono sempre. Si nascondono, si mimetizzano tra la gente, lo fanno di notte, approfittano del momento per aggredire malvagiamente muri e opere della città.

 

 

Nel 2010, nasce una comunità con 3 obbiettivi imprenscindibili, la cura della città, valorizzarne la bellezza e recuperarne il decoro.

Si chiamano Angeli del Bello ed oggi sono 3000 volontari, uniti ad oltre 80 associazioni, aziende, pensionati, studenti di ogni età e colore, tutti insieme impegnati con azioni concrete sul campo, dedicando il loro tempo per rendere migliore la nostra città.

 

 

Questa è la prima tappa nel loro mondo, nelle giornate degli Angeli, piene e ricche di interventi, oggi nella location senza tempo di Ponte Vecchio, dove, come potrete vedere nel video, la situazione è abbastanza disarmante. Scritte, scarabocchi e deturpazioni nel muro, danneggiano gravemente l’opera che ci rende famosi nel mondo.

 

E’ tutto in crescendo, i volontari aumentano, la sensibilizzazione è continua e necessaria ma l’arrivo di macchinari tecnologici, hanno sicuramente dato una forte spinta all’organizzazione. Un costosissimo laser di ultima generazione, regalato da El.En. per rimuovere gli sfregi, gel a basso impatto inquinante e solventi fanno la loro parte nel recupero di questi monumenti.

 

 

Seguiremo ancora gli Angeli del Bello per raccontare le tante iniziative, tra le quali, gli Angioletti del Bello. L’educazione inizia nelle scuole e l’arte del recupero e della conservazione, si imparano fin da piccoli, per questo che anche i bambini, con l’aiuto dei grandi, si adoperano nel mantenere più bella che mai la nostra Firenze.

Costanza Castiglioni

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]