firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Undefined index: absolute in template_preprocess_media_youtube_flash() (line 112 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/media_youtube/themes/media_youtube.theme.inc).
  • Notice: Undefined index: emthumb in emthumb_thumbnail_path() (line 544 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/emfield/contrib/emthumb/emthumb.module).
  • Notice: Undefined index: data in emthumb_thumbnail_path() (line 544 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/emfield/contrib/emthumb/emthumb.module).
  • Notice: Undefined index: raw in theme_emvideo_video_thumbnail() (line 138 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/emfield/contrib/emvideo/emvideo.theme.inc).
La nuova trovata

Adesso Sundas diventa 'onorevole' al Parlamento Mondiale

Su Youtube la videointervista del 'parlamentare'
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Undefined index: absolute in template_preprocess_media_youtube_flash() (line 112 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/media_youtube/themes/media_youtube.theme.inc).
  • Notice: Undefined index: emthumb in emthumb_thumbnail_path() (line 544 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/emfield/contrib/emthumb/emthumb.module).
  • Notice: Undefined index: data in emthumb_thumbnail_path() (line 544 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/emfield/contrib/emthumb/emthumb.module).
  • Notice: Undefined index: raw in theme_emvideo_video_thumbnail() (line 138 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/emfield/contrib/emvideo/emvideo.theme.inc).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Navigando su Youtube ci siamo imbattuti in un personaggio noto al pubblico fiorentino per le sue vicissitudini e disavventure. Alessio Sundas. Lui è un manager che propone " la sua esperienza nell'ambito dell'immagine per chi volesse tentare la carriera nel settore moda, pubblicità e televisione". Alessio Sundas non è tuttavia estraneo a trovate mediatiche, alcune delle quali hanno fatto discutere. E' il caso di Marco Ahmetovic, il romeno che, ubriaco al volante, travolse ed uccise quattro ragazzi e che Sundas scelse come testimonial per una linea di abbigliamento per rom. Nel frattempo il manager dello spettacolo era protagonista di simpatici siparietti con qualche genitore infervorato a Mi manda Raitre, poi nel 2010 la condanna del Tribunale di Firenze a tre anni e quattro mesi di carcere per truffa aggravata . Secondo l'accusa truffò 16 persone facendogli sborsare fino a 30000 euro. Di questa disavventura giudiziaria nel sito non v'è traccia ma Sundas stila un decalogo dell'attività manageriale che dovrebbe portare gli aspiranti al successo:"E' difficile quantificare i costi di inizio e per quanto tempo il manager debba lavorare sul progetto di inserimento nel settore, vista la concorrenza e gli svariati rami (televisione, comparse ,cinema, magazine, spot pubblicitari, sfilate, show-room)..". Non da meno la missiva che ha inviato a Benedetto XIV, "‘Santita’ La prego di accettare questa mia donazione di 200 mila euro per aiutare la Citta’ del Vaticano e i sacerdoti di tutte le chiese del mondo, sperando di ricevere una Sua lettera scrivendomi una data possibile per incontrarLa personalmente’. A corredo del fax inviato al Papa, Sundas ha allegato un assegno di 150 mila euro del Credito emiliano intestato a Joseph Ratzinger, definendosi ‘Suo umile seguace’, e facendosi uno ‘sconto’ di 50 mila euro sulla cifra promessa. Ma il polivalente manager, forse fiutando l'aria che tira, ha da ultimo sposato, a modo suo, una carriera politica che lo vede comparire in posti di rilievo di improbabili formazioni politiche. Forse una provocazione? Fatto sta che Sundas ricopre attualmente la carica di Vice-Segretario nazionale della Democrazia Cristiana e Portavoce nazionale del partito, ha accettato l'incarico di coordinare la Redazione de Il Popolo della Democrazia Cristiana. Ma l'Italia non basta, sono altre le mire di Sundas come si può evincere dal video diffuso su Youtube.  Oggi, il manager della moda, è "Onorevole al Parlamento Mondiale". Lo scopriamo nella telefonata, in non si sa quale trasmissione, che è diventata un video con la foto del 'parlamentare' come sfondo. Inutile ogni ulteriore anticipazione. Vi consigliamo di vederlo, ma prima una precisazione sul Parlamento Mondiale. Vi invitiamo a visitare il sito internet (www.internationalparliament.org) per una vostra valutazione personale su questa 'istituzione' e per vedere se anche voi non trovate traccia di Alessio Sundas.

 

In data 19 giugno 2015 riceviamo da Alessio Sundas e pubblichiamo la seguente precisazione: Con la presente sono a richiedere la rettifica di quanto da voi scritto nei siti web in quanto il programma televisivo le iene e il direttore responsabile RTI e gli autori sono stati denunciati per calunnia stalking e diffamazione, e a breve sarà promossa un'azione giudiziaria per la richiesta del risarcimento dei danni per l'enorme danno che hanno creato alla mia attività. Ben quattro giudici togato mi hanno assolto con formula piena in quanto i miei siti web sono stati fatti con gli stessi programmi utilizzato da amazon e ebay. Io non ho mai preso nessun personaggio che ha commesso un reato per farlo diventare una star ma la mia è solamente stata una provocazione visto che basta commettere un reato per diventare milionari. Visto i nuovi sviluppi di questa vicenda montata solamente per volermi male da tre individuo : Stefano Balduini, Emanuela Cornacchia, Enrico Podda anche loro denunciati per associazione a delinquere stalking e diffamazione chiedo la rettifica di quanto da voi scritto. Tutta questa situazione mi ha procurato un grave problema di salute e mi sono rivolto alla corte europea dei diritti dell'uomo per chiedere aiuto per fermare questi individui che mi perseguitano da quasi 20 anni.

 

 

ECCO IL VIDEO DI ALESSIO SUNDAS NELLE VESTI DI ONOREVOLE AL PARLAMENTO MONDIALE

See video
Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]