firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ricettazione

Fermato a bordo di uno scooter rubato

Il giovane, italiano di origine rom, aveva addosso parte della refurtiva di uno scippo
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ieri pomeriggio intorno alle 17.40 le volanti hanno sorpreso un 19enne fiorentino di origine nomade a bordo di uno scooter rubato. Il giovane è stato denunciato per ricettazione, e addosso gli agenti gli hanno trovato anche parte del bottino (un cellulare e una fotocamera) di uno scippo consumato la sera prima a Firenze. La volante lo ha pizzicato in viale Guidoni, raggiungendolo dopo un suo vano tentativo di fuga. I primi accertamenti sul ciclomotore sospetto avevano dato esito negativo: targa e telaio risultavano in regola. Ma con un'approfondita analisi gli operatori hanno presto scoperto che due cifre del telaio erano state contraffatte ad arte per eludere gli eventuali controlli di polizia. Durante la perquisizione sono poi saltati fuori anche un telefonino e una fotocamera digitale scippati la sera precedente in Piazza Salvemini ad una donna da due giovani proprio a bordo di un ciclomotore. Al momento il ricettatore che non è stato riconosciuto con certezza quale autore dello scippo, resta indagato in stato di libertà, mentre la Squadra Mobile sta valutando sue eventuali responsabilità in fatti analoghi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]