firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Oggi incontro in Palazzo Vecchio

Nuovo stadio Fiorentina, Commisso e Nardella: "Obiettivo prima partita nel settembre 2023"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

“Voglio che la Fiorentina giochi la sua prima partita nel nuovo stadio nel settembre 2023 se è possibile”. Lo ha detto il proprietario della ACF Fiorentina Rocco Commisso dopo aver incontrato in Palazzo Vecchio a Firenze il Sindaco Dario Nardella.

“Abbiamo cominciato su Campo di Marte, poi ci siamo spostati sulla Mercafir – ha spiegato Commisso parlando delle possibilità di intervento – so che c'è la 'task force' e molto lavoro è già stato fatto (da parte del Comune di Firenze, ndr). Ci vuole tempo per arrivare al mometto in cui sarò assicurato che i miei tre punti saranno rispettati”.

 

Rocco Commisso, arrivato stamani in città dagli Stati Uniti, ha ricordato che per il nuovo impianto della squadra viola c'è la necessità che siano rispettati tre punti: velocità nella realizzazione, costi sostenibili (“per comprare i terreni, costruire lo stadio e le infrastrutture”) e controllo in merito alla realizzazione delle opere sulle quali il magnate italo-americano investirà. Dopo aver messo una pietra sull'ipotesi di ristrutturazione del Franchi, il patron gigliato ha virato sulla possibilità di costruire un nuovo impianto ed il Comune di Firenze ha proposto la soluzione Novoli, sulla base di una variante urbanistica promossa dall'ex sindaco Matteo Renzi nel 2012.

“Noi raccogliamo la sfida – ha detto il Sindaco Dario Nardella – i tre punti di Commisso sono anche i nostri. Lavoreremo perché si possano definire in tempi molto rapidi tutti gli aspetti legati ai costi giusti sia per quanto il valore dell'aerea (il Comune, tramite una delibera ha espresso l'intenzione di alienare il comparto sude dell'area Mercafir, in questo modo lo stadio sarebbe di proprietà di chi lo realizza, ndr), che per tutto il resto. C'è sintonia – ha aggiunto Nardella – stiamo lavorando con grande determinazione. Oggi Commisso ci ha detto che l'obiettivo è cominciare il campionato 2023-2024 a settembre nel nuovo stadio e quindi ci diamo anche noi questo obiettivo”.

 

D.M.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]