firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Indagini condotte dai carabinieri di Borgo San Lorenzo

Operazione Antidroga: Maxi Retata, 33 arresti

Messo in piedi all'ex sanatorio Luzzi ingrosso di hashish
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Maxi retata eseguita dai carabinieri della compagnia di Borgo San Lorenzo nell'ambito di una vasta operazione antidroga. Le indagini, condotte dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Firenze Sandro Cutrignelli, sono durate circa un anno e hanno portato all'arresto di 33 persone. La zona interessata dalle investigazioni era il basso Mugello e parzialmente la città di Firenze. I militari, secondo le disposizioni del Gip Michele Barillaro, hanno eseguito la settimana scorsa sei arresti, di cui uno in flagranza di reato. Tutti marocchini, tutti irregolari, di un età compresa tra i 58 e i 22 anni. Avevano messo in piedi un vero e proprio mercato all'ingrosso di hashish. La base operativa era l'ex sanatorio Luzzi, al confine tra i Comuni di Sesto Fiorentino e Vaglia. La fitta vegetazione e le pessime condizioni igienico-sanitorie del luogo, hanno agevolato in maniera notevole lo spaccio. Gli acquisti effettuati erano tutti di grosse quantità, moltissimi spacciatori si recavano nell'ex sanatorio. La droga veniva venduta a 3 euro al grammo, per poi avere un prezzo di mercato di 6-7 euro. Arrestata anche una ragazza minorenne, sorpresa all'esterno del Luzzi mentre acquistava 200 grammi di hashish. Non sono mancati episodi curiosi, come quello di un 29enne di Vicchio che, causa arresti domiciliari, commissionava per la compera della sostanza stupefacente i suoi familiari. Un volta arrestati tutti i parenti è toccato a lui violare le prescrizioni detentive per proseguire gli acquisti, tanto che gli si sono di nuovo riaperte in faccia le porte del carcere. Grazie al lavoro svolto dagli inquirenti sono stati recuperati 2 chilogrammi di hashish. Nella fase conclusiva delle operazioni c'è stato l'apporto delle unità cinofile dei carabinieri di Firenze.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]