firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
informazioni

Cantieri pubblici al tempo del Covid, la Regione mette a disposizione una guida

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La Regione ha predisposto un vademecum sulle misure anti-Covid 19 da adottare nei cantieri di committenza pubblica e su come metterle in pratica,
oltre ad un elenco con i prezzi delle misure stesse.

 

In un periodo in cui l'emergenza sanitaria è ancora in corso, si tratta di uno strumento operativo sicuramente utile a fare chiarezza e ad accelerare la ripresa dei lavori nei cantieri dove era l'a tività stata sospesa e in quelli nuovi che devono ancora essere consegnati. Le linee guida sono state approvate dalla giunta il 25 maggio con una delibera presentata dall’assessore alla presidenza Vittorio Bugli e dall’assessora alla salute Stefania Saccardi.

 

Attenzione è stata posta anche a come calcolare l’incidenza economica per la messa in atto delle misure anti-Covid, un aspetto necessario ed utilissimo nel caso di appalti e procedure di gara. L’adeguamento delle misure necessarie a tutelare la salute dei lavoratori comporterà infatti alla fine un aumento dei prezzi.

 

La Regione ha indicato il delta in un 2 per cento in più sulle spese generali (che passano dunque dal 15 al 17 per cento) da applicare su tutte le voci di lavorazione al netto dell’utile. Su questo aspetto specifico l’ufficio ‘Prezzari regionali’ è a disposizione per qualsiasi informazione, contattabile per mail all’indirizzo [email protected]. Naturalmente il maggior costo dovrà essere calcolato, sui cantieri che c’erano prima del lockdown e che ora ripartono e su quelli che si aprono adesso, solo fino al termine della fase di emergenza. Se i lavori si protraessero oltre, i costi dovranno tornare a quelli pre-emergenza. La Regione Toscana già si era occupata di cantieri al tempo del Covid con le ordinanze n. 40 e 48.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]