firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ieri l'incidente mortale

Lorenzo, la vita spezzata di un bravo ragazzo

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Lorenzo Lunghi era davvero un bravo ragazzo. Aveva 27 anni e ieri mattina se l'è portato via un tragico incidente sull’autostrada A12, mentre era con i suoi colleghi di lavoro su un furgone, che è stato travolto da un tir.

 

Cresciuto nei campini di Coverciano, studente a tempo pieno di ingegneria, e lavoratore part time di una ditta di catering. La passione sincera per la pallacanestro. La dedizione verso i tanti bambini che ha allenato tra Pino Dragons e Sancat.

 

Ho conosciuto Lorenzo qualche anno fa frequentando la pallacanestro fiorentina. Lo ricordo nelle palestre circondato da quei piccolissimi giocatori che faceva crescere e divertire. Educato, gentile, appassionato e sorridente. Il dolore e lo smarrimento scorrono nelle parole di chi lo piange. Compagni di squadra, di vita, di scuola. Pensieri profondi, autentici e scioccati, lasciano spazio soltanto alle lacrime per una vita spezzata, e al pensiero fortissimo per il dolore di una famiglia distrutta dalla malvagità del destino. 

 

Matteo Calì

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]