firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Interruzioni del servizio dalle 9 alle 15:30

Calenzano: domani Enel attiva 2 km di linea interrata

Il disservizio riguarderà un'area ristretta
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

A Calenzano sostenibilità ambientale e resilienza viaggiano insieme lungo le linee elettriche di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione.

 

Domani, infatti, i tecnici dell’azienda elettrica attiveranno due nuovi chilometri di rete elettrica in cavo interrato, di ultima generazione e senza impatto ambientale, le cui opere di predisposizione sono già state effettuate nei giorni scorsi con una serie di interventi propedeutici e l’installazione di gruppi elettrogeni in zona La Chiusa e Valigari per garantire l’approvvigionamento elettrico alla clientela.

 

La nuova direttrice elettrica permetterà di attivare con altre due dorsali esistenti denominate “Garibaldi” e “Croci” la richiusura in anello, ovvero un sistema che collega trasversalmente più linee e, in caso di disservizio a una di esse, isola automaticamente il tratto di rete danneggiato per erogare immediatamente elettricità dalle linee elettriche di riserva, cosiddette controalimentanti. Domani E-Distribuzione concluderà l’intervento e metterà in funzione la nuova linea. Inoltre, nella cabina di trasformazione situata lungo la dorsale elettrica sono stati installati sezionatori motorizzati ed elementi di ottimizzazione tecnologica per automatizzare il funzionamento degli impianti. Nell’occasione sarà potenziata anche una linea elettrica aerea che transita nella zona.

 

Le operazioni di attivazione dei nuovi impianti, con la rimozione dei gruppi elettrogeni ed il ripristino del normale assetto di rete, devono essere effettuate in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio elettrico, che E-Distribuzione ha programmato per domani. Grazie a bypass da linee di riserva, l’area del “fuori servizio” sarà circoscritta a un gruppo ristretto di utenze nel modo seguente: Calenzano, venerdì 13 dicembre, dalle ore 9:00 alle 15:30, pochi civici di via Colle, via Davanzello, via Leccio, via Chiusa, via delle Ginestre, via delle Vigne, via Valigari, via dei Boschi, via di Signorina, via da Legri, via San Donato, via dei Cipressi, via dell’Aia, via della Collina. I clienti sono preavvisati attraverso affissioni nella zona interessata. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

 

Infine, nei giorni scorsi E-Distribuzione ha attivato a Firenze 600 metri di nuovo cavo interrato tra via del Cavallaccio e via della Casella: anche in questo caso la nuova linea elettrica, realizzata tutta in tecnologia teleguidata per non impattare sulla viabilità, funzionerà da congiungente in anello con alter due linee di media tensione dell’area, garantendo qualità e continuità del servizio elettrico per una vasta area della città.

 

In entrambi i casi, si tratta di interventi importanti per il potenziamento della rete elettrica fiorentina con particolare attenzione all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità ambientale.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]