firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Dopo l'attacco

Pirati, 'Montecristo' in porto ma nessun italiano vuole rimpatriare

L'armatore D'Alesio: "L'equipaggio sta bene ed è euforico"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ha attraccato stamani alle 10 a una banchina del porto di Fujaira, negli Emirati Arabi, la nave Montecristo, sequestrata lunedì scorso dai pirati e liberata il giorno successivo da marines inglesi. L'equipaggio è stato accolto da Nello D'Alesio, vicepresidente esecutivo del Gruppo D'Alesio, società armatrice del mercantile. «Sono venuto qui per vedere di persona la nave e soprattutto l'equipaggio - spiega D'Alesio - Tutti i marittimi stanno bene e hanno intenzione di proseguire il viaggio, ma prima che la nave possa ripartire è necessario riparare i notevoli danni subiti dall'attacco dei pirati». La nave, infatti, naviga, ma ha riportato danni, causati dall'assalto dei pirati, stimati per centinaia di migliaia di euro. Nel porto degli Emirati Arabi la nave riceverà ora gli interventi necessari alla riparazione. Successivamente la nave, secondo quanto appreso, ripartirà per il Vietnam: nessuno degli italiani tornerà in Italia in anticipo: «Sono euforici - spiegano dalla D'Alesio - Tutti tranquilli, come se non fosse successo niente».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]