firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
il caso

Questura nega a poliziotta la divisa per conferenza agenti omosessuali. Ministero: "Vada in uniforme"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La poliziotta Michela Pascali non potrà andare in divisa alla Conferenza internazionale per i diritti delle persone omosessuali nelle forze dell'ordine. Lo ha deciso la questura di Firenze che non ha autorizzato la partecipazione dell'agente in l'uniforme.

 

L'incontro, l'ottavo dell'European Lgbt Police Association, unisce le associazioni che in 16 Paesi europei chiedono il riconoscimento dei diritti per gay, lesbiche e transessuali in polizia e forze armate. La spiegazione data dalla questura fiorentina è stata che la partecipazione all'evento ha "carattere non istituzionale".

 

In verità, la conferenza, che si terrà a Parigi tra il 27 e il 29 giugno, vede tra gli organizzatori Ministero degli Interni e degli Esteri francesi, e parteciperanno anche il sindaco parigino Anne Hidalgo e il capo della polizia di Francia.

 

Se la richiesta della poliziotta in servizio a Firenze è stata rifiutata, l'agente è anche vicepresidente di Polis Aperta, associazione di militari e poliziotti che si battono per i diritti degli omosessuali in divisa, due poliziotti di Milano e Genova sono stati, invece, autorizzati a partecipare al convegno in uniforme dal Ministero degli Interni, che ha precisato però come "l'autorizzazione non deve essere intesa come delega a rappresentare ufficialmente la Polizia di stato".

 

Da notare, spiegano da Polis Aperta, come laa richiesta della Pascali era identica a quella presentata dai colleghi a Milano e Genova. Inoltre la poliziotta in servizio a Firenze, "non aveva chiesto di risultare in servizio ed era pronta a coprire di tasca propria tutte le spese di trasferta, nonostante l'evidente natura istituzionale dell'evento".

 

La quasi totalità dei colleghi della donna in arrivo da tutta Europa parteciperà in regolare uniforme.

 

AGGIORNAMENTO ore 16.44: Dopo che la notizia ha fatto il giro del web, arriva la nota del ministero dell'Interno che smentisce la Questura fiorentina. Quindi la poliziotta Michela Pascali potrà indossare la divisa a Parigi. "Nulla osta alla partecipazione in divisa, libera dal servizio", si legge nella nota del ministero. Anche se l'assistente capo in servizio alla Questura di Firenze, dovrà prendersi una giornata di ferie per poter partecipare al meeting. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]