firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
da regione a comune

Shoah: Memoriale Auschwitz in sede Ex3 a Gavinana. 1 milione di euro per nuovo allestimento

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Un milione di euro per risistemare il primo piano dell'Ex 3 a Firenze e rimontare ed allestire al suo interno il Memoriale degli italiani ad Auschwitz, l'opera dello studio milanese Belgiojoso, a cui contribuirono tra gli altri, di Primo Levi e Maio 'Pupino' Samona', ospitata dal 1980 al 2015 nel Block 21 del campo di sterminio nazista e poi, dopo lo 'sfratto', accolta dalla Toscana.

 

E' quanto la Regione Toscana ha messo a disposizione del Comune di Firenze, primo lotto di una serie di interventi, in base a un accordo che ha avuto il via libera nei giorni scorsi. Riguardo ai lavori l'appalto è previsto tra maggio e luglio, l'inizio ad agosto. L'inaugurazione è prevista per marzo 2019.

 

"La Regione Toscana da parecchi anni lavora sul fronte della memoria, a partire dai ragazzi - sottolinea la vice presidente ed assessore alla cultura, Monica Barni - . C'e il treno della Memoria diretto ad Auschwitz e il meeting al Mandela Forum. Per questo, fin da quando nell'ottobre del 2013 l'allora presidente dell'Aned Gianfranco Maris ci scrisse chiedendoci di salvare il Memoriale, la Regione si e' dichiarata disponibile ad accoglierlo in Toscana".

 

Nei prossimi mesi sarà pubblicato anche un avviso per un concorso per l'allestimento didattico dello spazio, per raccontare lo sterminio degli ebrei, l'internamento dei militari italiani dopo l'8 settembre, la deportazione politica e degli omosessuali, dei rom e sinti.

 

Il progetto, si spiega, "è del resto ampio. Il Memoriale non sarà 'solo' un monumento, ma un centro attivo di formazione e diffusione della conoscenza, dedicato a tutti gli stermini. A fianco, in una nuova palazzina, sarà allestita una mostra sulla Resistenza e trovera' posto la sede dell'Anpi e una biblioteca.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]