firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
annullamento senza rinvio

Magherini: Cassazione assolve i tre carabinieri

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La quarta sezione penale della Cassazione ha assolto i tre carabinieri accusati di omicidio colposo per la morta di Riccardo Magherini, avvenuta il 3 marzo 2014 a Firenze.

Il collegio, accogliendo il ricorso presentato dagli avvocati della difesa dei tre carabinieri ha disposto l'annullamento della sentenza d'appello perché "il fatto non costituisce reato"

 

"E' incredibile, non ci vogliamo pensare, non ci vogliamo credere. Vado dal babbo". Queste le prime parole di Andrea Magherini, fratello di Riccardo, subito dopo aver appreso la notizia dell'annullamento della condanna ai tre carabinieri. 

 

"Abbiamo sempre creduto nella legittimità della condotta dei carabinieri e siamo felici che la Suprema Corte abbia fatto giustizia di tante contestazioni prive di giustificazioni". Così l'avvocato Francesco Maresca, legale di due dei tre carabinieri imputati.

 

Nei due processi di merito la causa della morte era stata individuata in un triplice meccanismo complesso dovuto all'intossicazione da stupefacenti associata ad un meccanismo asfissittico e cardiaco.

 

Le motivazioni della sentenza della Cassazione faranno luce sul percorso che ha portato i giudici a ritenere che il fatto imputato ai tre militari non è reato.

 

Nella requisitoria il sostituto pg Felicetta Marinelli, aveva sostenuto l'opposto: "Se i carabinieri lo avessero messo in posizione eretta, avrebbero permesso i soccorsi e con elevata probabilita' la morte non si sarebbe verificata".

 

L'ha ripetuto per due volte, ricordando che Magherini era stato a terra col torace sulla strada, per un quarto d'ora, "lo stavano arrestando e avevano l'obbligo di tutelarlo"

 

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]