firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
firenze sud

VIDEO - Firenze, Polizia fa irruzione su pullman tifosi Atalanta

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Su vari gruppi whatsapp giravano già poche ore dopo i tafferugli, a Firenze, tra la polizia e i tifosi dell’Atalanta, con vari feriti da entrambe le parti, e con 130 ultras della Dea identificati, ma adesso, dopo le dichiarazioni degli autisti dei pullman coinvolti, i video girati dopo Fiorentina Atalanta assumono un altro peso.

 

Le prime informazioni ufficiali fornite dalla Questura riferivano di alcuni autisti obbligati dai tifosi a fermare i pullman per scendere, senza motivo, in autostrada; ma con il susseguirsi delle ore sono filtrate le prime testimonianze e video, oltre alle foto di ultras feriti, che lasciavano intendere uno scenario diverso.

 

Poi i tifosi della Curva Nord Bergamo avevano diffuso un durissimo comunicato denunciando l’aggressione delle forze dell’ordine, e oggi arriva anche la testimonianza di coloro che sarebbero stati obbligati sotto minaccia a fermare il mezzo dai tifosi, gli autisti dei pullman.

 

Parole che lasciano poco spazio all’immaginazione. “I tifosi erano tranquilli" hanno detto interrogati dalla Digos di Bergamo. "E' stata la polizia a fermare il primo pullman della carovana" e gli agenti "hanno usato i manganelli per picchiare chiunque".

 

Perchè? Da semplici cittadini, attendiamo i provvedimenti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. In maniera celere. Poi toccherà alle scuse annesse ai tifosi dell’Atalanta e poi a tutti noi. Perchè l’Italia non ha bisogno delle violenze gratuite delle forze dell’ordine. Ce ne sono state fin troppe.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]