firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Stalking a Ponte a Niccheri

Lei lo lascia, lui non si rassegna

Da dicembre andavano avanti le persecuzioni
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sempre più casi di stalking in Toscana. L'ultimo si è verificato ieri sera a Ponte a Niccheri, vittima una giovane ragazza italiana ex compagna di un 21enne albanese. Il ragazzo dallo scorso dicembre la tempestava di messaggi e telefonate al cellulare. Non si era mai rassegnato alla fine della loro storia. La giovane esasperata non ne poteva più, dopo l'ennesima minaccia di morte sporge denuncia. Le indagini prendono il via, ieri l'epilogo. Quando si è vista arrivare per l'ennesima volta l'ex ragazzo sotto casa ha dato l'allarme ai carabinieri. Per precauzione però è rimasta in casa. Finchè a tarda sera verso le 23.00 decide di uscire, con la speranza che il giovane abbia preso la propria strada. Così non è, una volta salita in macchina scorge il ragazzo che si avvicina a passo svelto verso di lei, per fortuna fa in tempo ad entrare nell'auto e a chiudersi dentro. Pochi istanti dopo ci pensano i militari a tranquillizzarla. Piombano sull'importunatore, lo bloccano e lo arrestano.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]