firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ultim'ora

Coronavirus, l'Italia si ferma. Governo chiude tutte attività "non essenziali"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Chiudiamo nell'intero territorio nazionale ogni attività produttiva che non sia necessaria a garantirci beni essenziali. Rimarranno aperti supermercati, negozi di generi alimentari e prima necessità".

 

"Rimarranno aperte banche e uffici postali, farmacie e tabaccherie. Saranno assicurati i trasporti". Lo ha detto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nel corso di una diretta Facebook sugli aggiornamenti riguardanti l'emergenza coronavirus.

 

"Ho scelto fin dall'inizio di non minimizzare di non nascondere la realtà sotto i nostri occhi. E' la crisi più difficile che il paese sta vivendo dal secondo dopoguerra" ha aggiunto il premier. "Mai come ora la nostra comunità deve stringersi forte come una catena a protezione del bene più importante, la vita. Se dovesse cedere un solo anello questa catena saremmo esposti a pericoli più grandi, per tutti. Quelle rinunce che oggi ci sembrano un passo indietro domani ci consentiranno di prendere la rincorsa".

 

 "Lo Stato c'è, è qui, il governo interverrà con misure straordinarie per rialzare la testa", dobbiamo creare "una barriera di protezione per la vita, le rinunce di oggi ci consentiranno di prendere la rincorsa domani" ha proseguito. "Non rinunciamo alla speranza e al futuro. Uniti ce la faremo" ha concluso Conte nel suo videomessaggio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]