firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
da febbraio 2020

Car2Go abbandona Firenze, nuova proprietà: "Città non si è dimostrata redditizia"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Share-Now, ex Car2go, ha comunicato stasera, con una mail ai propri abbonati, che a fine febbraio 2020 interromperà il servizio di car sharing a Firenze, insieme a Londra e Bruxelles, perchè "queste città non si sono dimostrate redditizie". Lo rende noto l'assessore alla mobilità di Firenze Stefano Giorgetti.

 

"Abbiamo recentemente incontrato i rappresentanti a Firenze di Share Now (ex Car2go) dopo il cambio societario - spiega Giorgetti in una nota -. In queste occasioni avevano evidenziato problemi di redditività del servizio e come Amministrazione avevamo dato la disponibilità a venire incontro sostanzialmente alle loro richieste per garantire la permanenza del servizio a Firenze. Con grande meraviglia oggi apprendiamo che la dirigenza ha deciso, peraltro senza avvisarci direttamente, di interrompere il servizio".

 

Per l'assessore, "forse questi problemi dipendono dal fatto che a Firenze gli utenti utilizzano i mezzi per spostamenti brevi perchè non ci sono grossi problemi di traffico. O forse i fiorentini utilizzano maggiormente i mezzi pubblici, in particolare dopo la messa in esercizio delle due linee tranviarie". "Ci spiace che i rappresentanti della società siano arrivati a questa decisione dopo gli incontri avuti e la nostra disponibilità a trovare soluzione alle difficolta' evidenziate - conclude Giorgetti -. Spero che la dirigenza riveda la sua posizione. Comunque anche in caso contrario il servizio di car sharing non abbandona Firenze: ricordo che in città sono presenti altri tre gestori, di cui due utilizzano mezzi elettrici".

 

Di seguito la mail inviata agli utenti registrati al servizio:

con rammarico, dobbiamo comunicarti che il 29 febbraio sarà l’ultimo giorno in cui il servizio SHARE NOW sarà attivo a Firenze.
 
La decisione non è stata semplice. Abbiamo iniziato ad operare nella città di Firenze cinque anni fa con l’obiettivo di portare un cambiamento nella mobilità urbana ed offrire una soluzione di mobilità flessibile e attrattiva, che si potesse combinare con il servizio di trasporto pubblico come alternativa all’uso dell’auto privata. Nonostante in molti abbiano utilizzato il nostro servizio, rendendolo parte delle loro abitudini di mobilità quotidiana, abbiamo dovuto guardare in faccia la dura realtà: purtroppo non abbiamo convinto abbastanza persone.
 
Il successo o meno del nostro servizio di car sharing all’interno di una città dipende fortemente dalle rispettive circostanze di mercato. Nonostante i nostri sforzi e investimenti, la domanda del nostro servizio di car sharing a Firenze è rimasta al di sotto delle nostre aspettative.
 
Tuttavia, SHARE NOW continuerà ad operare nelle altre tre città Italiane in cui attualmente attivo, ossia Milano, Roma e Torino. Concentreremo dunque le nostre attività in queste città, che hanno mostrato un chiaro sviluppo positivo per quanto riguarda l'utilizzo da parte degli utenti e il numero di noleggi.
 
Siamo molto dispiaciuti per questa decisione, e ci scusiamo per qualsiasi inconveniente che potrebbe seguire alla sospensione del servizio.
 
Che cosa succederà al tuo abbonamento?
●    L'ultima data in cui potrai effettuare un noleggio SHARE NOW a Firenze sarà il 29 febbraio 2020, con termine previsto entro e non oltre le 23:59 dello stesso giorno. Ti informiamo, inoltre, che potresti trovare una minor disponibilità di veicoli più ci avviciniamo alla data di cessazione del servizio.
●    Il tuo abbonamento SHARE NOW rimarrà attivo e potrai continuare ad usare il nostro servizio a Milano, Roma e Torino e tutte le altre 14 città di SHARE NOW presenti in Europa.
Per qualsiasi altra informazione, puoi contattarci a [email protected] 
Come sempre, grazie per aver utilizzato il nostro servizio. È stato un piacere averti a bordo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]