firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ultim'ora

VIDEO - Conte apre la crisi e attacca Salvini. "Governo non era in spiaggia ma a lavorare"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alle 22.45 ha annunciato l'apertura della crisi di governo e la sua comunicazione che avverrà in Parlamento.

 

Conte lo ha annunciato nel corso di una conferenza stampa "lampo" con i giornalisti, al termine di una giornata di colloqui con i vice premier Salvini e Di Maio. 

 

Nel corso del suo intervento il premier ha duramente attaccato il ministro dell'Interno. "Ieri sera e questo pomeriggio è venuto a parlarmi il ministro Salvini il quale mi ha anticipato l'intenzione della Lega di interrompere questa esperienza di governo e la volontà di andare a votare per capitalizzare il consenso di cui il partito gode" ha detto Conte.

 

"La nota ufficiale diffusa da ultimo dal ministro Salvini invoca un ritorno alle urne per restituire la parola agli elettori - ha proseguito - Ho chiarito che questa crisi da lui innescata sia la crisi più trasparente della storia repubblicana, per questo, mi riservo di contattare i presidenti di Camera e Senato perché adottino le iniziative di loro competenza per permettere alle Camere di tornare a riunirsi. Questo passaggio dovrà svolgersi davanti ai parlamentari come ho sempre chiesto". "Avevo promesso che la trasparenza e il cambiamento sarebbero stare le caratteristiche di questo governo e vigilare perchè siano rispettati fino all'ultimo giorno" ha proseguito Conte. 

 

"Ho preannunciato - ha aggiunto Conte - che in parlamento sarei tornato ove fossero tornate le condizioni per la cessazione anticipata del mio incarico". Conte ha poi proseguito nel durissimo attacco a Salvini, "dovrà spiegare lui al Paese perchè ha scelto di interrompere il lavoro di questo governo" che "non era in spiaggia" ma "era a lavorare ogni giorno negli uffici".

 

"Non accetterò più che vengano sminuiti che tutti gli altri ministri o sottosegretari insieme a me hanno affrontato il lavoro quotidiano di questo governo".   

 

Curiosità o tempistica scelta a tavolino, l'intervento di Conte è iniziato appena si è concluso il comizio del leader della Lega a Pescara. 

 

L'INTERVENTO DEL PREMIER CONTE

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]