firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
L'annuncio dell'ass. Cecilia Del Re

Comune di Firenze: dal 2021 sconti TARI a chi fa una raccolta differenziata virtuosa

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Entro il 2021 a Firenze cominceranno gli sconti sulla TARI innescati dalla tariffa a premi a chi effettuerà una corretta raccolta differenziata. È l'orizzonte temporale fissato dall'assessore all'Ambiente Cecilia Del Re.

"Nel 2021" il Comune di Firenze è pronto a far partire la "tariffa premiante per chi fa una corretta raccolta differenziata, in modo da incentivare il cittadino – ha spiegato ieri Cecilia Del Re a margine di una conferenza stampa in Palazzo Vecchio – a porre l'attenzione su questo tema e elevare il livello di consapevolezza su quanto sia importante differenziare e riutilizzare". "Se non si vorrà pagare la tariffa a livello massimo - ha aggiunto -, la persona si dovrà impegnare a tenere comportamenti virtuosi per ottenere uno sconto. Su questo faremo un percorso anche con i giovani universitari, con il First lab, un luogo dell'Università dove studenti di varie competenze si mettono a risolvere progetti per determinati obiettivi".

Obiettivo 2021 per il tempo "necessario per sostituire tutti i cassonetti intelligenti della città", che, tramite tessera personale, terranno il conto dei volumi della differenziata dei fiorentini, "e strutturare il porta a porta. Si tratta, infatti, di un progetto ambizioso, perché cambieremo tutto", assicura Del Re.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]