firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
indagini in corso

Feriti lasciati davanti ospedale, caduti tentando furto

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Si sarebbero feriti due durante un tentativo di furto, secondo le indagini della squadra mobile della polizia, i due uomini che sono stati ieri intorno alle 5 del mattino intorno all'ingresso soccorso dell'ospedale di Careggi a Firenze. In base a quanto accertato i due, entrambi cittadini albanesi sarebbero caduti dal tetto di un capannone industriale nella zona di San Donnino, a Campi Bisenzio ( Firenze), facendo un volo di circa sei metri, mentre cercavano di introdursi nel deposito di una ditta di pelletteria. Le indagini sul tentato furto sono condotte dai carabinieri, che sarebbero al lavoro anche per identificare i complici dei due feriti, forse le stesse persone che poi li hanno accompagnati all'ospedale. La conferma della presenza dei due feriti sul luogo del colpo sarebbe stata confermata dalle tracce di Dna estrapolate dal sangue trovato nei pressi del capannone. Entrambi sono ancora ricoverati all'ospedale di Careggi, uno si trova in gravissime condizioni per un forte trauma cranico riportato nella caduta dal tetto. Il secondo, che ha riportato varie, è stato operato ieri e fuori pericolo di vita.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]