firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Intervista a Repubblica

Commisso ai sindaci metropolitani: "Segnalatemi aree adatte per realizzare lo stadio"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
foto: ACF Fiorentina

Rocco Commisso, presidente e proprietario della Fiorentina in unìintervista pubblicata oggi sull'edizione cittadina de "La Repubblica" esprime forti dubbi sull'ipotesi di realizzare il nuovo stadio della squadra viola ed opere connesse nell'area Mercafir e chiude la porta anche alla possibilità di ristrutturare lo stadio Franchi.

 

La Mercafir, "ha troppe incertezze e costi elevati". Commisso poi lancia un appello: "Chiedo a tutti i sindaci dell'area metropolitana di Firenze di segnalarmi aree adatte per realizzare lo stadio. Ma fate in fretta". La Fiorentina fuori da Firenze? Sicuro? "Se la Fiorentina è importante per Firenze, la città me lo dimostri. Altrimenti valuterò anche nuove soluzioni. E saranno altri a prendersi la responsabilità di un eventuale spostamento", spiega Commisso.

Sull'area Mercafir individuata dalla giunta Nardella ed oggetto di un bando per la vendita che scadrà il prossimo 7 aprile con base d'asta fissata in 22 milioni di euro, il presidente della Fiorentina dichiara: "Tante cose sono state dette, e tante non mi erano state dette. Io voglio avere un buon rapporto con le istituzioni e non cerco favori. Ho sempre detto che sono qui per investire e non per guadagnare, ma questo non vuol dire che butto via i miei soldi". E che cosa non le hanno detto? "Per esempio che avrei dovuto spendere altri 28 milioni, oltre all'acquisto dei terreni (22 milioni appunto), per bonifiche, viabilità e quant'altro. In totale fanno 50 milioni. Quando mi hanno parlato per la prima volta dell'area Mercafir questi costi non sono venuti fuori. A settembre-ottobre, dopo aver parlato con il sindaco, dissi che saremmo passati dal fast fast fast al due più due. Ossia due anni per realizzare il centro sportivo e altri due per fare lo stadio. Tant'è che parlai di settembre 2023 per vedere la prima partita nel nuovo impianto. Allo stato attuale delle cose si sono già persi sette-otto mesi perché il sindaco ha detto che si parte da maggio. A questo punto non so se ci vorrà un anno, due, tre o quattro per liberare l'area".

Quanto crede alla ristrutturazione del Franchi? "Zero pure a quello - dice Commisso - se non c'è un'apertura della sovrintendenza". Il Presidente della Fiorentina, infatti, vorrebbe poter abbattere le curve per avvicinarle a terreno di gioco per migliorare la visibilità degli spettatori.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]