firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
"Situazione sotto controllo"

Terremoto in Mugello, il Sindaco di Barberino Mongatti: "Né feriti, né cedimenti importanti"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Come stiamo dicendo da stanotte, non ci sono feriti né crolli grossi e importanti. Stiamo ricevendo segnalazioni di crepe e cedimenti d'intonaci".

Lo ha detto il sindaco di Barberino del Mugello (Firenze), Giampiero Mongatti. "Sono in corso le verifiche tecniche per valutare lo stato degli edifici dopo le scosse - ha aggiunto Mongatti - e analoghe verifiche vengono fatte anche sulla viabilità. Il loggiato della chiesa di Barberino resta il punto più evidente dei danneggiamenti subiti e infatti lo abbiamo transennato subito stanotte". Il primo cittadino di Barberino, che ha partecipato alla riunione che si è appena conclusa presso il Centro operativo comunale di Barberino, alla quale erano presenti il presidente della Regione, Enrico Rossi, l'assessora regionale all'ambiente e difesa suolo, Federica Fratoni, il personale della protezione civile regionale, il sindaco di Firenze e della Città Metropolitana Dario Nardella, i sindaci del territorio, il prefetto Laura Lega, vigili del fuoco e forze dell'ordine. Mongatti ha ricordato che "stiamo allestendo la palestra più grande che abbiamo per accogliere eventualmente chi ne potrà aver bisogno", e sulla definizione esatta di una 'zona rossa' , ha spiegato che sarà possibile averla solo al termine delle verifiche tecniche di staticità degli edifici.

"La situazione è sotto controllo, è in corso un monitoraggio accurato sul territorio, con le altre istituzioni abbiamo immaginato di individuare ed allestire per la serata delle strutture di ricovero in caso di necessità e per coloro che potrebbero averne eventualmente bisogno, si sta facendo un check proprio di chi può avere bisogno di ricovero alternativo in questo momento ma anche nelle prossime ore", ha detto il prefetto di Firenze Laura Lega. "Non ci sono edifici dichiarati inagibili a questo momento - ha aggiunto il prefetto - ma i vigili del fuoco stanno girando sul territorio per verificare le case, le strutture pubbliche, le strutture sanitarie e altri edifici".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]