firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
5ª giornata di ritorno

Sampdoria - Fiorentina 1 a 5, Commisso: "Grandissima prestazione"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La Fiorentina travolge la Sampdoria a Genova per 5 a 1 e scaccia una parte significativa del catastrofismo che aleggiava in casa viola.

In apertura Thorsby devia in porta un pericoloso cross che attraversa l'area di porta e dopo, grazie al VAR, l'arbitro Irrati assegna agli uomini di Iachini due calci di rigore (trasformati da Vlahovic e poi Chiesa). Al 39' e poi al 44' vengono espulsi per doppia ammonizione Murru e Badelj e nella ripresa le squadre si sfidano entrambe in 10. Al 57' Vlahovic realizza il 4 a 0 e 21 minuti dopo Chiesa il pokerissimo. Al 90' Gabbiadini con un colpo di testa insacca la rete della bandiera per i padroni di casa.

Buona la prova di Duncan: mastino e preciso suggeritore che ieri ha debuttato in maglia viola. Chiesa e Lirola confermano il momento di crescita e Dragowski si dimostra una sicurezza.

 

Felice del largo successo il Presidente Rocco Commisso: “La squadra oggi ha fatto una grandissima prestazione, sono contento per tutti i ragazzi e dico che ci voleva perché – ha spiegato nel dopo partita Commisso – potevamo cadere in un tunnel psicologico dopo tre sconfitte, anche se arrivate contro Inter, Juventus e Atalanta”. “È una bellissima giornata, mi dispiace per la Sampdoria, forse non si meritavano di subire cinque gol ma il calcio è questo. Noi – ha ricordato il Presidente - ne abbiamo presi cinque contro il Cagliari, quindi si va avanti. Andro' in America un po' più contento. Sono soddisfatto ma relativamente perché io voglio vincere sempre ma non si può sempre farlo”. Due gol viola sono arrivati dopo due consultazioni Var dell'arbitro Irrati che poi ha fischiato altrettanti rigori a favore della Fiorentina: “L'unica cosa che ho domandato è che la legge sia uguale per tutti e se la tecnologia esiste per aiutare l'arbitro, si deve andare al Var e dopo si decide - ha sottolineato Commisso -”.

A fine partita “sono andato a ringraziare mister Ranieri perché per noi italiani in America è un eroe - ha rivelato Rocco Commisso -. Ha allenato anche la Fiorentina e ha vinto in Inghilterra. È stata una cosa giusta da fare”.

Infine Rocco Commisso ha parlato della possibilità che possa costruire un nuovo stadio a Firenze o in uno dei comuni limitrofi: “Voglio ringraziare il sindaco Nardella ed il comune di Firenze con cui abbiamo parlato molto. Voglio velocizzare i tempi, sviluppare idee e guardare tutto. Certe volte si deve andare piano invece che velocemente – ha riconosciuto Commisso - perché la politica italiana è differente da quella a cui sono abituato in America”.

 

 

Nei disegni di Giuseppe Pannacchione: le reti viola

Di seguito il tabellino di Sampdoria – Fiorentina, gara valida per la 5ª giornata di ritorno del campionato di Serie A 2019 – 2020:

 

Reti: 8' Thorsby (S, aut.); 18' Vlahovic (F, rig); 40' Chiesa (F, rig.); 57' Vlahovic (F); 78' Chiesa (F); 90' Gabbiadini (S).

 

Ammoniti: 19' Murru (S); 19' Vlahovic (F); 22' Ramirez (S); 35' Badelj (F); 39' Murru (S); 44' Badelj (F); 46' Duncan F); 53' Colley (S); 86' Depaoli (S).

Espulsi: 39' Murru (S, doppia a.); 44' Badelj (F, per doppia a.).

 

Formazioni:

 

 

Sampdoria: (4-3-1-2) Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Murru; Thorsby (dal 46' Jankto), Bertolacci (dal 46' Vieira), Linetty; Ramirez (dal 67' Depaoli); Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Claudio Ranieri. In panchina: Seculin; Augello, Chabot, Yoshida; Barreto, Léris; Bonazzoli, La Gumina, Maroni.

 

Squalificati: Ekdal. Diffidati: Ferrari, Ramirez, Murru.

 

 

Fiorentina: (3-5-2) Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan (dal 71' Benassi), Badelj, Castrovilli (dal 67' Pulgar), Dalbert; Chiesa (dal 81' Ghezzal), Vlahovic. Allenatore: Giuseppe Iachini. A disposizione: Terracciano; Ceccherini, Dalle Mura, Igor, Terzic, Venuti; Agudelo; Cutrone, Sottil.

 

Squalificati: nessuno. Diffidati: Lirola, Chiesa, Pezzella.

 

 

Arbitro: Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia; assistenti Di Vuolo e Santoro; quarto uomo Serra; Var-Avar Aureliano e Liberti.

 

 

D.M.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]