firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Fiorentina-Juventus

"Non è una partita come le altre". Incidenti e sassaiola

4 denunce e 3 Daspo
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'antica rivalità tra tifosi viola e quelli bianconeri, si è fatta sentire, diversi gli episodi di violenza che si sono verificati nel corso della giornata di ieri. Per l'occasione sbarcano a Firenze i gruppi storici degli ultrà bianconeri: Viking da Milano, Tradizione Juventini, hinterland torinese, Drughi e Bravi Ragazzi direttamente da Torino. Le forze dell'ordine sono chiamate agli straordinari, intervengono la prima volta a qualche minuto dall'inizio del match, un tifoso 24enne, appartenente al gruppo T. J., tenta, una volta entrato, di passare il suo biglietto ad un altro ultrà, poi colpisce all'addome lo steward che l'ha individuato. Il giovane non aveva fatto in tempo a scontare un Daspo di 5 anni che ne avrà per altri 5, in più è stato denunciato per violenza durante una manifestazione sportiva e resistenza a pubblico ufficiale. Durante il deflusso al termine della gara invece, un supporter viola, provocato da alcuni bianconeri, pensa bene di usare la cinghia, colpendo per sbaglio anche uno steward. L'uomo di 50 anni, noto negli ambienti del tifo, è stato denunciato per utilizzo di oggetti atti a offendere, oltre a 5 anni di Daspo. Un'altro fiorentino, 31enne residente a Scandicci, è stato denunciato per violenza e danneggiamento aggravato, dopo aver colpito in faccia un tifoso bianconero e aver preso a calci la sua macchina, in Viale Duse. Anche per lui 5 anni di Daspo, al vaglio degli inquirenti la posizione di un suo amico 27enne, presente all'agguato. Ma l'escalation di violenza, con sassata finale, avviene alla rotonda nei pressi del Sachall, quando un gruppo di tifosi viola attacca due pulman di Viking. Gli ultrà bianconeri, impongono l'alt all'autista, poi si precipitano in strada, minuti di violenza, dopo i sassi, vola anche qualche schiaffo, una giovane 18enne, in macchina con i genitori ha un attacco di panico. Intervengono polizia e carabinieri, in assetto antisommossa, a ristabilire l'ordine. Gli juventini vengono fatti risalire sui pullman, tutti identificati, circa un centinaio. Le forze dell'ordine mettono in fuga i viola e identificano 7 ungheresi, gemellati con la squadra toscana. A fine giornata il bilancio sarà di 4 denunce e 3 Daspo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]