firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Post Fiorentina - Siena

Rossi: "Spero che il mercato regali altri acquisti"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ecco le principali dichiarazioni di Delio Rossi, tecnico Viola, a margine di Fiorentina – Siena, terminata 2 a 1 per i Gigliati: in gol Jovetic nel primo tempo, raddoppio di Natali nella ripresa e Calaiò, su calcio di rigore, ha accorciato le distanze a pochi secondi dal 90°.

Buona la prova di Amauri al debutto: un super Pegolo gli ha negato il gol con un ottimo intervento.

 

“La prestazione di oggi? - Ho visto una squadra che oltre al carattere ha messo anche qualche contributo tecnico in campo, Amauri si è impegnato, gli ho chiesto di dimostrare che è un giocatore importante dal punto di vista della mentalità e la sua generosità si è vista. Ancora Amauri non è al top, ma mi dà un punto di riferimento, ne abbiamo bisogno – ha dichiarato – nella fase di non possesso abbiamo fatto meglio di altre volte, mentre in fase di possesso dobbiamo lavorare, spesso siamo lunghi, ma ci vuole tempo. Mi auguro – prosegue – che questa vittoria ci dia più sicurezza, non vedo l'ora che finisca il mercato, secondo me serve ancora qualcosa per rendere omogenea la rosa e che consenta di avere alcune alternative in più. Montolivo è un Azzurro...sono contento della sua prestazione, è un atleta che ha qualità e quantità. Sono convinto di avere dei bravi ragazzi nella rosa, ma li voglio far crescere con tranquillità senza caricarli troppo di responsabilità, devo riconoscere che sono stati bravi – conclude – perché a volte li ho gettati un po' allo sbaraglio”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]