firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ferrovie

300 passeggeri bloccati su un Frecciargento a Castello per 3 ore

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Circa 300 passeggeri di un treno Eurostar Frecciargento Venezia-Roma sono rimasti bloccati per un ritardo di tre ore a bordo del convoglio per un'avaria alla linea di alimentazione della tratta ad alta velocità in ingresso nel nodo ferroviario di Firenze.

Secondo le Fs, il treno si è bloccato per un'improvvisa interruzione nell'erogazione di energia elettrica, guasto su cui sono in corso accertamenti. L'episodio si è verificato ieri alle 16.30 prima della stazione Firenze Castello. Le Fs hanno anche riferito che il treno si è fermato appena dopo l'uscita della galleria della tratta ad alta velocità prima di Firenze Castello. Nell'emergenza è stato inviato sul posto un locomotore diesel per trainare il Frecciargento nella stazione di Firenze Rifredi prima, e di Firenze Santa Maria Novella dopo. È stato approntato anche un treno di scorta dove trasferire i viaggiatori ma non ce n'è stato bisogno poichè i controlli e le prove di sicurezza fatte nelle due stazioni fiorentine hanno escluso guasti al mezzo. Il Frecciargento è ripartito per Roma da Firenze Santa Maria Novella verso le 19.30. Durante tutta l'emergenza i passeggeri sono rimasti a bordo del treno, assistiti da personale delle Fs. Sul convoglio hanno funzionato i dispositivi di alimentazione di bordo per garantire corrente elettrica e ricambio d'aria. Sempre Fs ha precisato che il disservizio alla linea di alimentazione non ha causato ritardi ad altri convogli.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]