firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Stamani

Inaugurato nuovo skatepark nel Quartiere 2 accanto allo stadio Franchi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Un nuovo skatepark per tutti i ragazzi del Quartiere 2 di Firenze. È stata inaugurata la pista di pattinaggio tra viale Nervi e viale Paoli. Taglio del nastro, questa mattina, con gli assessori Cosimo Guccione e Andrea Vannucci e il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi. 

I lavori erano partiti lo scorso aprile grazie ad un investimento di 85mila euro. La vecchia pista non garantiva più condizioni di sicurezza adeguate ma lo studio degli esperti della direzione servizi tecnici aveva evidenziato come gli attuali spazi potessero essere mantenuti variandone la funzione: la pista di pattinaggio sarebbe potuta essere destinata in parte a nuovo skatepark di dimensioni ben superiori al precedente, idoneo anche ad ospitare manifestazioni sportive mentre l’area adiacente sarebbe potuta essere destinata a street basket o attività analoghe.
Sono state anzitutto realizzate rampe, platee e cordoli in cemento (la superficie ideale per lo skate, che garantisce maggiore versatilità e durata nel tempo) mentre la finitura della superficie, che deve essere perfettamente liscia così da poter essere percorsa dalle tavole, è stata preparata con un miscela di quarzi del tutto simile a quella dei pavimenti industriali. Se le superficie orizzontali sono state eseguite con l’ausilio di macchine quelle superficie inclinate e curve sono state preparate esclusivamente a mano da parte dell’impresa esecutrice. Hanno completato l’intervento l’installazione di ringhiere di delimitazione dell’area e la verniciatura di alcune parti così da caratterizzare maggiormente la struttura.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]