firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Calendario prima giornata

Domenica parte il Campionato Allievi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Parte domenica 25 settembre la prima edizione del Campionato Allievi professionisti Serie A e B. Un esordio assoluto, dato che negli anni precedenti questo campionato vedeva la presenza anche di società appartenenti alla Lega Pro. La riforma dei campionati giovanili, nata da una proposta elaborata dal Settore Giovanile e Scolastico, il Settore Tecnico ed il Club Italia, mette in campo due campionati distinti: uno dedicato alle società di Serie A e B, l’altro a quelle di Lega Pro. Grazie alla collaborazione delle Leghe A/B e Pro, l’intento è quello di aumentare la competitività delle partite e la qualità della selezione dei giovani talenti destinati all’attività delle Nazionali giovanili. Il campionato Giovanissimi professionisti rimane invariato.
Il campionato. Organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, mette in campo 42 squadre suddivise in tre gironi da 14 squadre. Una formula diversa dal passato, con una regular sesason che terminerà il 13 maggio direttamente con le 8 squadre finaliste (le prime due di ogni girone con le migliori due terze), abolendo così sedicesimi e ottavi che invece rimangono nel format dedicato alla Lega Pro. Altro cambiamento nelle fasi finali – che inizieranno poco dopo la prima decade di giugno -  con la disputa delle semifinali, a differenza del passato dove erano le prime dei due gironi da quattro squadre ad accedere alla finale scudetto.
Al termine della stagione, inoltre, le Società vincenti il titolo di Campione d’Italia Serie A/B e di I e  II Divisione, disputeranno, in una gara unica, la finale per l’assegnazione della Supercoppa Allievi. Detentore del titolo Allievi prof.  - ma con il vecchio format – è il Milan, che ha sconfitto l’Empoli nella finale disputata a Montepulciano lo scorso giugno.
 
  
CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI Serie A e B
Presentazione 1ª giornata di andata - domenica 25 settembre, ore 15.00 (salvo variazioni)
 
Girone A: Fiorentina-Modena (ore 11.00); Grosseto-Genoa; Novara-Empoli (ore 11.00); Sampdoria-Livorno; Sassuolo-Juventus; Siena-Parma; Torino-Cagliari.
Girone B: Albinoleffe-Padova; Brescia-Internazionale; Chievo Verona-Bologna; Cittadella-Atalanta; Milan-Udinese; Varese-Cesena; Vicenza-Hellas Verona.
Girone C: Ascoli-Delfino Pescara; Bari-Catania (ore 10.30); Gubbio-Juve Stabia; Lazio-Crotone (ore 11.00); Napoli-Lecce (ore 10.00); Nocerina-Città Di Palermo (ore 10.00); Roma-Reggina (ore 10.00).
 
fonte: FIGC.it

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]