firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ecommerce

L’online: la nuova frontiera di mercato e di vita

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

L’online è la nuova frontiera di mercato. Non è più una “piazza” dedicata e prediletta solo da una nicchia di persone, perchè oggi tutti comprano online, dai più giovani ai più “attempati“ perchè la tecnologia web ha, per così dire, costretto molte persone abituate ad un modo di fare più tradizionalista e dettato anche da una tempistica lunga, troppo lunga, a mettersi al passo con i tempi e ad abbracciare le novità del mercato. Certo, c’è ancora chi è legato a un “modo di vivere” un pò vecchiotto, ma questa scelta è prettamente personale e come tale non deve essere giudicata.

 

Ovviamente “l’online” ha creato un mondo più dinamico, più interconnesso e ha permesso di svolgere attività per così dire “normali” anche quando la realtà era stata alterata. Parliamo di quello che stiamo vivendo, la pandemia COVID-19, che ha costretto ad una chiusura forzata, ma che al tempo stesso ha tenuto il mondo vivo grazie alla possibilità di lavorare in smart working. Ma non solo, perché la tecnologia web ha permesso di azzerare le distanze, grazie a varie applicazioni che presentavano la funzione di videochiamata, grazie alla quale si è potuta mantenere viva la “socialità” delle persone. Un modo alternativo è vero, ma che si è rivelato utilissimo soprattutto per chi era lontano dalla famiglia e amici.

 

Inoltre la tecnologia ha tenuto vivo il mercato, permettendo a tutti noi di comprare dalla biancheria online fino agli alimentari. Le vendite sui più grandi marketplace e sugli e-commerce più piccoli è aumentata a dismisura, evitando e in alcuni casi solo riducendo grandi perdite o addirittura evitando il fallimento di molte attività commerciali. Per questo motivo l’”online” in generale, inteso come modo di acquisto da “remoto”, deve essere considerato non solo una nuova frontiera di mercato ma anche un nuovo modo per incrementare soldi e guadagni.

 

Perché ormai tutti comprano online e se prima c'era ancora qualcuno che non era abbastanza convinto o scettico, oggi lo fa con naturalezza e facilità, senza dubbi o perplessità. Un mondo che è stato sempre troppo criticato, perché secondo alcuni ci ha reso molto pigri. E forse in parte sarà pure così, ma l’acquisto online ci ha velocizzato la vita, ci ha permesso di dedicare il tempo “della spesa” o dello “shopping” ai nostri figli e alla nostra famiglia, o ad altre cose più importanti, che magari trascuriamo a causa di una vita moderna che ci ha ridotto drasticamente il tempo libero.

 

L’imprevedibile mondo di oggi ci ha insegnato a non essere più prevedibili, a non dare per scontato nulla, neanche la routine della nostra vita, che può essere effettivamente stravolta da un momento all'altro. L’online potrà anche avere vari aspetti negativi che probabilmente perdureranno ancora per molto, ma non possiamo trascurare nè tralasciare tutti gli aspetti positivi che ci sono, che di gran lunga superano e coprono quelli negativi. E poi, a prescindere dal mercato, non dimenticate che l'online ha salvato molti rapporti a distanza, ha mantenuto viva la fiamma dell’amore anche a chilometri e chilometri di distanza, ha permesso a molti amanti, figli e genitori di guardarsi negli occhi, anche se dietro uno schermo, riuscendo comunque a far emozionare e a riempire di gioia il cuore delle persone.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]