firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
il caso

"Io non mi vaccino", consigliere Lega a Firenze: "No vax come ebrei. Sterminio cominciò così"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Dopo le manifestazioni contro il Green Pass a Firenze, con riferimenti alla Shoah e allo sterminio del popolo ebraico, il paragone, assurdo, con la persecuzione perpetrata da nazisti e fascisti, continua con la nota stampa del consigliere comunale della Lega a Firenze Andrea Asciuti. 

 

"Io non mi vaccino" recita l'oggetto della nota stampa inviata ai principali quotidiani fiorentini. "Cominciò cosi' anche lo sterminio degli ebrei" scrive Asciuti che cita Primo Levi. "Non iniziò con le camere a gas. Non iniziò con i forni crematori. Non iniziò con i campi di concentramento e di sterminio. Iniziò con i politici che dividevano le persone tra 'noi' e 'loro'. Iniziò con i discorsi di odio e di intolleranza, nelle piazze e attraverso i mezzi di comunicazione".

 

"Vengono i brividi perchè è proprio quello che sta accadendo, quello che si sta ripetendo - argomenta Asciuti - Ormai è ufficiale, dopo un anno e mezzo di imposizioni assurde, dopo un periodo in cui i governi hanno calpestato i più elementari diritti dei cittadini lo Stato di diritto è stato ufficialmente cancellato il 22 luglio, una data che resterà nerissima nella Storia d'Italia con l'obbligo del Green Pass che ha, di fatto, instaurato un governo autoritario". Il consigliere della Lega sottolinea la sua contrarietà al vaccino sostenendo legate alla libertà di scelta, unite a spiegazioni che vanno da "numerosi effetti collaterali molto gravi" fino a "i vaccini sono realizzati utilizzando, in sede di test e/o di coltura, linee cellulari ricavate da feti abortiti".

 

"La discriminazione di una categoria di persone, che diventano automaticamente cittadini di serie B, è di per se' un fatto gravissimo, le cui conseguenze possono essere drammatiche per la vita democratica - prosegue Asciuti - Lo si sta affrontando, con il cosiddetto green pass, con inconsapevole leggerezza. Ogni regime dispotico ha sempre operato attraverso pratiche di discriminazione, all'inizio magari contenute e poi dilaganti". "Non a caso in Cina dichiarano di voler continuare con tracciamenti e controlli anche al termine della pandemia" conclude il consigliere della Lega.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]