firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Sbarchi

Rimpatriato 'pericoloso' algerino, ex imam di Firenze

Lo scorso 30 aprile era approdato di nuovo in Italia dopo l'espulsione del 2008 da parte del Prefetto di Firenze
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Espulso questo mattina Allam Baghdad, cittadino algerino, aderente al Gruppo Islamico Libico e al Gruppo Salafita per la Predicazione e il Combattimento. Già noto alle autorità italiane, perché vittima dello stesso provvedimento nel 2008, è stato dichiarato dal Viminale 'pericoloso'. Nel suo primo soggiorno italiano ha vissuto proprio a Firenze, dove svolgeva funzioni di imam, indottrinando giovani rom. Lo scorso 30 aprile è sbarcato clandestinamente a Lampedusa, sottoposto ai controlli di identificazione è stato immediatamente arrestato. Dopo ulteriori accertamenti e l'espletamento delle varie pratiche burocratiche, è stato rimpatriato con un volo decollato questa mattina da Roma Fiumicino. Il Viminale ci tiene in modo particolare a sottolineare il successo dell'attività info-investigativa dei suoi uffici di polizia con il rimpatrio da gennaio ad oggi di 7 cittadini stranieri vicini ad organizzazioni terroristiche.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]