firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Querelle ACF - Prandelli

Jacobelli: "La Fiorentina non può infuriarsi con Prandelli"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Pubblichiamo un estratto da un interessante articolo di Xavier Jacobelli, pubblicato sul blog di Quotidiano.net, dove il celebre giornalista prende una ferma posizione sull'incontro che ieri sera il Mister Cesare Prandelli ha tenuto con alcuni rappresentanti del Viola Club Settebello e le reazioni della ACF Fiorentina che non ha gradito il meeting.

"...La Nazionale, nel frattempo, si è radunata a Coverciano per preparare il test con la Spagna. Ieri sera, Prandelli che incidentalmente, risiede a Firenze e per cinque anni è stato il tecnico della Fiorentina alla cui storia si è consegnato con una serie di risultati straordinari, ha incontrato una delegazione di tifosi viola. Volevano parlargli della sua ex società, squassata dallo scontro frontale fra i Della Valle, che hanno minacciato di lasciare ritenendo "sgradevole e incivile" la contestazione di cui sono bersaglio e una parte di sostenitori, fortemente critici verso la campagna acquisti sin qui condotta. Apriti cielo: il club viola si è infuriato perchè il ct si è permesso di intrattenersi a colloquio con una delegazione del Settebello, storico e appassionato gruppo della Curva Fiesole. Ma si può? No che non si può. Prandelli ha il diritto di parlare con chi gli pare, soprattutto con i suoi ex tifosi che in realtà, ex non lo sono mai diventati, godendo Cesare di stima meritata quanto illimitata. Che dà terribilmente fastidio".

 

Qui l'intero articolo pubblicato su quotidiano.net

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]