firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Trasporti

Vacanze in treno per scoprire la Toscana e sostenere il turismo

Nella nostra regione circa 700 corse al giorno
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Spiagge, borghi, città d’arte, montagna ma anche siti patrimonio mondiale dell’Unesco e ciclovie tutti raggiungibili facilmente con il treno. Arriva l’estate e i treni regionali si preparano ad accogliere a bordo chi sceglierà di passare le vacanze in Toscana. È questo l’impegno del Gruppo FS Italiane a sostegno del turismo.

 

Il turismo di prossimità sposta l'attenzione sui treni regionali per un rilancio sostenibile di questo settore, fortemente penalizzato dal lockdown di primavera e dalle restrizioni tuttora in vigore.

In Toscana Trenitalia (Gruppo FS Italiane) scende in campo con circa 700 corse giornaliere ed una delle flotte regionali più giovani d’Italia, pronta a valorizzare le eccellenze culturali e naturalistiche di questo territorio e a sostenere l’industria turistica.

 

La Costa degli Etruschi e la Maremma sono collegate giornalmente da oltre 30 treni in servizio tra Pisa – Cecina – Follonica – Grosseto, con proseguimenti anche verso Orbetello e Capalbio, mentre la Versilia, Forte dei Marmi e la costa massese sono raggiungibili da Firenze con 54 collegamenti. 

Anche l’Isola d’Elba gode di un servizio ferroviario dedicato con corse che da Firenze e Pisa raggiungono la stazione di Piombino Marittima in diretto collegamento con i traghetti per Portoferraio.

 

La comodità del treno per raggiungere la costa tirrenica si evidenzia ancora di più in alcune località come ad esempio: Castiglioncello, San Vincenzo e la stessa Viareggio dove la stazione ferroviaria è a pochi passi dal mare e dalle spiagge.

 

Per chi ama le escursioni e le passeggiate in collina e montagna toscana ci sono mete raggiungibili in treno. Ogni giorno da Lucca ci servizi giornalieri per la Garfagnana. Da Firenze si può arrivare nel Mugello fino a Marradi, mentre nei festivi Firenze e Pistoia hanno servizi dedicati ai turisti alla scoperta della montagna pistoiese.

 

Grande attenzione anche alle città d’arte per riscoprire i loro centri storici, piazze e musei Trenitalia mette a disposizione 105 treni tra Firenze e Pisa, 35 tra Firenze e Siena, 37 tra Pisa e Lucca e 76 tra Firenze e Arezzo.

 

Un’offerta che si integra con quella delle altre regioni, per un totale di seimila treni regionali al giorno, a formare una rete che ben si presta a nuovi grand tour del Belpaese.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]