firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Territorio

Rete dei Comitati: "Futuro urbanistico di Firenze a rischio"

L'accusa dei comitati che attaccano il Sindaco sui Volumi zero
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si è occupata del futuro urbanistico di Firenze la «Rete» dei comitati per la difesa del territorio, tra i cui animatori c'è Alberto Asor Rosa, che si è riunita in assemblea oggi proprio nel capoluogo toscano. In un documento approvato dall'assemblea si esprime "preoccupazione per il futuro urbanistico della città di Firenze che rischia di essere irrimediabilmente compromesso dal Piano strutturale adottato il 13 dicembre 2010 che, peggiorato da alcune osservazioni accolte, verrà discusso per l'approvazione nel Consiglio comunale del 22 giugno". "La definizione di Piano a volumi zero e a zero consumo di suolo con cui il sindaco Renzi presenta il nuovo Piano non corrisponde affatto alla realtà. Il Piano - prosegue il documento - non definisce il dimensionamento totale dei futuri interventi, identificabili comunque nella misura di almeno 2 milioni di metri cubi di nuove edificazione e non definisce il limite al consumo di suolo come invece prevede la legge regionale".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]