firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ritiro Azzurro - Coverciano

Maggio: "Spero di concludere la carriera a Napoli"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ecco le principali dichiarazioni di Christian Maggio nell'odierna conferenza stampa a Coverciano.

 

“La partita con la Serbia? Non è stata una bella cosa per il calcio – dichiara - speriamo che venerdì non riaccadano questi fatti. Ci sono diversi giocatori infortunati, ma ci sono persone che vogliono mettersi in mostra e sapranno sostituire al meglio chi non può giocare ”. “Il Napoli? - Siamo solo all'inizio, abbiamo vinto con squadre importanti, però è presto per parlare di Napoli da scudetto”.

“Il mio ruolo? - Passare dalla difesa a 3 a quella a 4 non è facile se uno non è abituato al quel modulo, sono diversi anni che gioco nella difesa a tre, ma per un centrale ci sono movimenti diversi da fare e rispetto ad un esterno adattarsi al modulo diverso è sicuramente più difficile”.

“La squadra che mi ha impressionato di più fino ad ora e la Champions? - Non c'è stata una squadra che mi ha colpito particolarmente, sarà che noi stiamo molto bene...le partite di Coppa non ci influenzano mentalmente più di tanto, abbiamo giocatori di esperienza”.

“Venerdì con la Serbia non possiamo permetterci di fare brutte figure”.

“Mazzarri? - Dice sempre quello che pensa, è una persona schietta e per un giocatore questo è importante”.

“La distanza con le milanesi? - Se si guarda i risultati si può pensare che sia diminuita, ma noi dobbiamo andare avanti per la nostra strada senza fare paragoni”.

“Cassani e Chiellini? - Tra i due per giocare a sinistra Giorgio è più abituato a ricoprire quel ruolo”.

“Prandelli? - Una persona molto brava, ha fatto bene a Firenze e da quando l'ho conosciuto alla Fiorentina non è cambiato. Quando ero ai Viola ero molto giovane, adesso sono cresciuto sotto molti aspetti”.

“Il contratto? - La mia idea  - conclude - è quella di concludere la carriera a Napoli”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]