firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
565° anniversario della morte

Firenze ricorda Brunelleschi, domani il Corteo della Repubblica Fiorentina

Il presidente del consiglio comunale Giani: “La Cupola rimane il simbolo di Firenze nel mondo”
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Solenne cerimonia domani al Palagio di Parte Guelfa per commemorare il 565°anniversario della morte di Filippo Brunelleschi (nacque nel 1377 a Firenze e morì a Firenze il 16 aprile del 1446). Le autorità si ritroveranno nella Sala dei Gigli del Palagio dove interverranno (a partire dalle 15) il professor Massimo Ricci presidente dell’associazione Filippo di Ser Brunellesco che darà alcune notizie e aggiornamenti degli studi sulla Cupola, il presidente del consiglio comunale Eugenio Giani che commenterà il significato della cerimonia. “Firenze – ha detto Giani- ha in Brunelleschi la figura centrale dell’architettura del periodo d’oro del Rinascimento. La Cupola nella sua bellezza è simbolo delle città in tutto il mondo”. L’Ospite d’Onore che verrà annunciato il giorno stesso presenterà una sua memoria su Brunelleschi, mentre il professor Ricci leggerà le parole del famoso epitaffio del Marsuppini. Dalle 16 partirà il Corteo della Repubblica Fiorentina che accompagnerà le autorità al Duomo in piazza san Giovanni dove verrà detta una preghiera per il grande maestro sotto il Tondo del Buggiano (il busto di marmo di Brunelleschi realizzato dal figlio adottivo). Il corteo proseguirà fino alla Cripta di Santa Reparata dove si trova il sepolcro del Maestro.Lì verrà deposta una corona di mirto e una di alloro. Lo squillo delle Chiarine concluderà la cerimonia al Duomo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]