firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Stamani sopralluogo

Nuova scuola Dino Compagni, Nardella: “È la più bella e innovativa d'Italia” - Video

L'istituto sarà anche un centro civico per attività sportive e culturali del quartiere
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Lunedì 16 settembre, quando suonerà la prima campanella dell'anno scolastico 2019-20, gli studenti della Dino Compagni varcheranno la soglia dell'istituto più bello e all'avanguardia d'Italia.

Lo assicura il Sindaco di Firenze Dario Nardella, che questa mattina ha effettuato un sopralluogo nei locali, accompagnato dall'Assessore Sara Funaro, la Vicesindaca Cristina Giachi e il Presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi.

12 milioni di investimento per rifare il complesso che ospiterà 700 alunni ma che, oltre agli studenti, rappresenterà un centro civico per il quartiere e la città.

 

È la scuola più bella del Paese “perché è stata realizzata con le tecniche più sostenibili mai viste in Italia, un istituto a impatto zero dal punto di vista ambientale con bassissimo consumo energetico, poi è la scuola più innovativa – ha detto Nardella - costruita su misura dei ragazzi”. Si tratta di “12 milioni d'investimento – ha spiegato Nardella - con attrezzature e servizi straordinari: l'applicazione delle tecniche digitali più innovative con un grande schermo a led all'ingresso, ma soprattutto in tutte le aule una disponibilità di materiale tecnologico digitale che può aiutare i nostri ragazzi per imparare e per comunicare”.

“Le scuole devono essere sempre di più dei luoghi di vita, la mattina con gli studenti, il pomeriggio e la sera il quartiere diventa protagonista nelle attività sportive con convenzioni con associazioni che potranno utilizzare il palazzetto, ma anche per le attività culturali e del tempo libero, perché è stata pensata con gli spazi esterni proprio per ospitare i cittadini del quartiere. Sarà un esperimento straordinario. Questa scuola è un modello per come è concepita: le scuole sono luoghi di vita pubblica dove la comunità si ritrova e la Dino Compagni – ha concluso Nardella – sarà un modello innovativo”.

 

D.M.

 

Nel video de Il Sito di Firenze: le parole di Nardella e le immagini della nuova scuola secondaria di primo grado Dino Compagni.

 

 

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]