firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Vigilia Palermo - Fiorentina

Delio Rossi: "Devo portare tanti giocatori al 100%"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ecco le principali dichiarazioni di Delio Rossi alla vigilia della trasferta di Palermo, gara valida per la tredicesima giornata del girone di andata del campionato di Serie A 2011- 2012.

Vengono annunciati i convocati per Palermo – Fiorentina: Behrami, Boruc, Cerci, De Silvestri, Gamberini, Gliardino, Lazzari, Ljajic, Montolivo, Munari, Nastasic, Natali, Neto, Pasqual, Pazzagli, Romizi, Romulo, Silva, Salifu, Vargas. Jovetic non ce la fa.

 

“Il ritorno a Palermo? - Ringrazio il presidente Zamparini che mi ha dato l'occasione di conoscere un gran gruppo di ragazzi, una terra e della gente fantastica; è chiaro che poi ci sono stati i risultati ottenuti con i rosanero, il rammarico è quello di non aver lasciato in bacheca un trofeo. Zamparini ha dichiarato che la partita sarà come un derby, anch'io ci tengo, come a tutte le partite e mi auguro che i Gigliati giochino da Fiorentina”.

“I pochi gol segnati in trasferta? - Penso che sia un problema di riuscire a portare il pallone in una certa maniera in determinate zone del campo collegato alla fase di possesso e di non possesso”.

“Gilardino e l'astinenza da gol? - Gila si sta impegnando, è vero che non sta benissimo, ma se uno ha delle qualità prima o poi le estrinseca”.

“Il calo negli ultimi 30 minuti con l'Empoli in Coppa Italia? - Qualche giocatore ha risentito delle due partite in tre giorni, non penso mai che queste cose siano dovute dai cali mentali”.

“In questo momento devo portare molti giocatori a pieno regime, poi mi potrò rendere conto se saranno in grado di esprimere la mia idea di gioco – dichiara – l'accostamento tra me e Prandelli mi sembra una cosa un po' blasfema, il Mister di Orzinuovi per ora ha fatto molto più di me”.

“La squadra che si esprime in una certa maniera in casa, non vedo perché non debba farlo fuori, ma è chiaro che il pubblico di casa dà sempre una mano”.

“Nastasic? - Ha dimostrato di avere qualità importanti, di essere bravo, ma bisogna lavorarci per riuscire a fargli avere costanza di rendimento, penso che sia un centrale più che un terzino, ma all'occorrenza può ricoprire anche quella posizione”.

“Che accoglienza mi aspetto dai palermitani? - Come ho detto sono rimasto legato a quella gente, ma non so come reagirò io, quindi non posso immaginare come si comporteranno, in ogni modo so della stima che hanno nei miei confronti, domani sarò al Barbera da avversario, appalusi o fischi li accetterei, mentre l'indifferenza sarebbe la cosa che mi farebbe più male”.

“Jovetic? - Come ho detto, praticamente non l'ho ancora allenato, quindi non posso esprimermi, pur riconoscendo il suo talento. Siamo vicini al suo rientro, ma devo parlare di quelli che domani giocheranno...”.

“Cerci? - Chi arriva alla Fiorentina è un atleta che ha qualità, cercherò di estrapolarle, come farò con tutti, ma – conclude - non so se ci riuscirò”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]