firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
inchiesta

Fondazione Open, secondo i giudici è legittimo sequestro documenti a ex presidente Bianchi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il sequestro della documentazione e di materiale informatico eseguito dalla guardia di finanza lo scorso settembre nello studio dell'avvocato Albero Bianchi, ex presidente della Fondazione Open che sosteneva le iniziative politiche di Matteo Renzi, è stato "del tutto legittimo" e ha rispettato "il criterio di adeguatezza e proporzionalità" previsto dalla legge. Lo ha stabilito il tribunale del riesame nell'ordinanza con la quale ha respinto il ricorso presentato dal difensore di Bianchi, avvocato Nino D'Avirro. Bianchi è indagato dalla procura di Firenze in un'inchiesta per traffico di influenze. Secondo l'accusa, al centro dell'inchiesta ci sarebbe un pagamento effettuato dalla società di costruzioni Toto a Bianchi, allora presidente della Fondazione Open, per una consulenza legale da lui effettuata. Secondo i riscontri della procura, parte di quel denaro sarebbe stato poi versato dallo stesso Bianchi nelle casse della Fondazione Open.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]